In Alaska, l’agenzia US Customs and Border Protection che protegge i confini della nazione ha sequestrato beni contraffatti dal valore di 635 mila euro, molte imitazioni di  cavi Lightning della Apple.

iphone 5 cover

La merce è stata trovata dopo un controllo di routine a Anchorage su un aereo cinese con destinazione USA; al suo interno oltre ai falsi cavi, c’erano anche connettori ed adattatori per l‘iPhone 5 perfettamente riprodotti, anche nei loghi.

Non si conosce il nome del produttore cinese, ma un portavoce dell’agenzia ha fatto sapere che la merce era di bassa qualità e che era chiaro che si trattasse di imitazioni. La merce è stata distrutta.

Non è la prima volta che avvengono sequestri del genere, già a luglio si era verificato un caso simile nel Texas, ugualmente con merce Apple tra cui custodie con tanto di logo, dal valore di oltre 4 milioni di dollari.

Queste notizie non ci meravigliano molto purtroppo, la contraffazione dei prodotti Apple, come Microsoft, Samsung, Dell e simili è sempre molto alta, ma ci fa piacere sapere che non tutti la fanno franca.

Sequestrate imitazioni di prodotti Apple dal valore di 635 mila euro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi