Il noto analista, Gene Muster, sta lanciando dichiarazioni a destra e sinistra per fermentare il dibattito sul web riguardo le strategie Apple de prossimo anno. Tra le varie “previsioni” c’è anche quella del lancio di un possibile iPhone low-cost.

iPhone 4 low cost

Già ai tempi di Steve Jobs si era parlato di questo rumor, ma la vicenda venne subito smontata la CEO Apple con la frase “We can’t ship junk” che tradotto in parole povere conferma la ferma volontà di non introdurre sul mercato “spazzatura”. Per questo motivo è ragionevole pensare che Apple traduce il concetto di low-cost in riduzione del prezzo dei precedenti modelli, che restano per circa 3/4 anni ancora molto validi.

Possibile valutare quindi l’acquisto di un iPhone 4, a prezzo ridotto, in funzione del fatto che sarà uno smartphone compatibile con gli aggiornamenti software per i prossimi 2-3 anni almeno.

iPhone 4, è lui lo smartphone low-cost della Mela