Da un rendering 3D apparso in rete, e’ partita la notizia seconda la quale Apple avrebbe scelto di adottare delle viti asimmetriche anti-manomissione nel prossimo iPhone 5.

viti anti-manomissione iphone 5

A fornire questa informazione e’ stata la societa’ stessa, produttrice delle viti, che ha riferito ai numerosi siti del settore che hanno chiesto maggiori informazioni che la produzione e’ riservata “per un’azienda di frutta“.

Dall’immagine sopra, possiamo notare che si tratta di viti con una superficie piuttosto particolare, totalmente asimmetrica. Attualmente non esistono strumenti di lavoro compatibili con queste viti.

L’intento di Cupertino sarebbe di togliere il mercato a servizi terzi di riparazione. Infatti Apple adotterebbe gli strumenti appositi per queste viti solo nei propri centri assistenza, rendendo di conseguenza impossibili eventuali riparazioni presso altre attivita’. Servizi quali iFixit subirebbero, quindi, un’importante perdita di clienti.

Gia’ da tempo diversi esperti del settore avevano espresso la difficolta’ di riparazione dei dispositivi Apple. Ma se prima era solo un’impresa difficile, ora pare diventera’ impossibile.

L’iPhone 5 e le viti asimmetriche anti-manomissione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi