Secondo The Register, la distribuzione dell’iPhone 5 slittera’ da settembre a ottobre, per problemi di produzione delle batterie, in quanto circa il 70% non sono conformi alle specifiche di Apple.

il nuovo iPhone 5 di Apple

Nel frattempo l’azienda di Cupertino dovra’ assistere al grande successo del Samsung Galaxy SIII che, in poche settimane, ha raggiunto vendite di 10 milioni di unita’.

Ma le difficolta’ non finiscono qui. In autunno usciranno infatti anche i Nokia Lumia, con sistema Windows Phone 8, mentre nel 2013 scopriremo il nuovo Samsung SIV, il tutto mentre Motorola rilascera’ il primo smartphone Android Jelly Bean e Nexus migliorera’ i suoi dispositivi cercando di stare al passo con la concorrenza.

Secondo una ricerca di IDC, Android occupa il 59% del settore mobile, mentre Apple iOS il 35%. Apple dovra’ dunque lanciare un iPhone 5 che non solo sia un passo avanti rispetto gli attuali dispositivi sul mercato ma, siccome il prossimo “iPhone 6” uscira’ a fine 2013, dovra’ riuscire con questo modello a coprire molte novita’ sulle quali i concorrenti potrebbero avere la meglio nel corso del primo semestre del 2013.

Sono 218 milioni gli iPhone venduti dal 2007 ad oggi, determinandone un enorme successo, ma questa volta Apple si trova di fronte a una concorrenza che in passato era decisamente meno imponente e un passo falso potrebbe compromettere il successo di questo nuovo dispositivo.

Probabile uscita ad ottobre per l’iPhone 5: tra Samsung Galaxy SIII e altri concorrenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi