Gli studi legati alle valutazioni dei brand sono difficili da classificare in quanto intervengono continue dinamiche che possono invalidare i meccanismi che si sono adottati durante la fase di studio dei diversi settori. Tuttavia, cercando approci coerenti nelle fasi di quotazione, si possono ottenere delle classifiche affidabili e cosi l’ultimo studio di Millward Brown ha stilato la top 100.

classifica con apple al primo posto

Come possiamo vedere dalla tabella sopra, Apple si trova in cima alla classifica per il secondo anno consecutivo, con un valore di circa 183 miliardi dollari, superiore a quello dello scorso anno che ammontava a 153 miliardi dollari.

Apple ha quindi ottenuto una crescita del 19%, superiore a tutti gli altri brand della classifica. David Roth di WPP ha dichiarato:

I brand aiutano le aziende a creare una differenziazione competitiva, un supplemento di prezzo e diventare piu’ resistenti alle crisi e le difficolta’ economiche. Quest’anno, le imprese che hanno sfruttato la tecnologia, si sono concentrate sull’esperienza del cliente o hanno rafforzato il valore del brand.

Apple continua a rinnovare e mantenere il suo status di ‘lusso’, ma deve affrontare la futura concorrenza da parte di Samsung. Ora, del valore di oltre 14,1 miliardi dollari, grazie in parte al successo dei suoi cellulari Galaxy, Samsung sta superando Apple in un numero significativo di mercati, posizionandosi con dispositivi a buon prezzo, che costituiscono l’alternativa all’onnispresente iPhone.

Ma il valore di Samsung e’ di 14,1 miliardi dollari, classificandosi al 55esimo posto, e la crescita del 16% del valore del brand non puo’ di certo reggere il confronto con i risultati che Apple ha raggiunto fino ad ora.

Apple e’ di nuovo il brand piu’ quotato secondo Millward Brown

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi