Al lancio del nuovo iPad, il Marketing Chief di ApplePhil Schiller, affermò che il nuovo processore A5X con grafica quad core avrebbe offerto performance grafiche quattro volte superiori a quelle del Tegra 3 di NVIDIA e due volte superiori a quelle offerte dall’A5 di iPad 2.

bechmark tegra 3

NVIDIA era scettica nei confronti dei dati di benchmark che stavano dietro alle affermazioni portate da Schiller, supportato dai primi grafici di confronto, che vedevano il Transformer Prime di ASUS battuto dal nuovo iPad nella maggior parte dei test.

IGN ha però deciso di approfondire la vicenda, riportando nuovi dati (ottenuti grazie a nuovi benchmark) che affermano che il “vecchio” A5 di iPad 2 supera entrambi gli altri due chip per quanto riguarda le performance grafiche, poichè la potenza dell’A5X è in gran parte dedicata al Retina Display. Esso infatti ha riportato netti miglioramenti rispetto agli altri due solo nei benchmark a schermo spento, quando non doveva dedicarsi al display ad alta risoluzione.

IGN ha condotto tre test: uno sulla CPU, utilzzando GeekBench, e due sulle performance grafiche, utilizzando prima GLBenchmark 2.1 Egypt e poi GLBenchmark 2.1 Pro. Infine ha effettuato anche un test a schermo spento utilizzando sempre GLBenchmark 2.1 Pro, per mostrare le prestazioni grafiche dell’A5X quando non si deve occupare del display Retina.

Per quanto riguarda la CPU, come potete vedere dal grafico qua sopra, sia il Transformer Prime di ASUS che il Galaxy Tab 10.1 di Samsung hanno ottenuto un punteggio migliore di iPad 2 e 3, che hanno pareggiato (o quasi, lievemente migliore l’iPad di seconda generazione).

Per quanto riguarda la grafica, invece, potete notare come sia iPad 2 a primeggiare, seguito poi dall’iPad di terza generazione e dal Transformer Prime. Molto lontano invece il Galaxy Tab 10.1. Questo testo è stato infatti effettuato con i device che riproducevano la risoluzione nativa dei loro display.

A questo test è seguito, per confrontare alla pari i quattro processori dal punto di vista grafico, un test a schermo spento:

Qui non c’è stato confronto: nettamente superiore il chip A5X del nuovo iPad, che ha prodotto 12.412 frames con un rapporto di 138 FPS. É quindi vero che a primeggiare è il nuovo A5X, però è anche vero che non offre realmente una potenza quattro volte maggiore del Tegra 3 come affermava Apple, nemmeno a schermo spento.

A5X, A5 e Tegra 3 confrontati in un Benchmark

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi