Il contratto di fondazione di Apple Computer Inc., che fu firmato il 1 aprile del 1976 da Steve Jobs, Steve Wozniak e Rom Wayne, sta per essere messo in asta della Sotheby’s con una valutazione che si aggira tra i 100.000 $ ed i 150.000 $.

atto fondazione apple

Questo è quello che si legge su Bloomberg, in cui viene specificato che il pacchetto contempla i documenti necessari per la creazione della società e quelli della dipartita di Wayne a 12 giorni di distanza dalla sua fondazione, per i quali sono stati liquidati prima 800$ e poi 1500$ in un secondo momento.

“Questo è il documento di fondazione in termini di storia della finanza, storia sociale e storia della tecnologia” ha affermatoRichard Austin, il responsabile dei libri e dei manoscritti presso Sotheby’s, New York.

 La storia di questi documenti risale alla metà degli anni 90, quando Wayne ritenne che  Apple fosse ad un passo dalla bancarotta sbagliando tempo e misura, un vero peccato per lui visto come è proseguita l’evoluzione di Apple. E fu proprio in quel periodo che decise di vendere i documenti originali ad un commerciante di manoscritti, il quale li ha tenuti nascosti fino ad oggi: ed è stata sicuramente la scelta migliore perché a distanza di anni hanno assunto un valore tale che gli frutteranno una somma tra i 100.000 ed i 150.000 dollari, secondo la prestigiosa casa d’asta Sotheby’s.

Messo all’asta il contratto di fondazione di Apple Computer Inc.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi