logo itunes 10

Apple potrebbe finalmente essere pronta a svelare il nuovo servizio cloud di cui tanto si è parlato in passato.

Secondo l’autorevole fonte Reuters, Apple avrebbe nei suoi piani la presentazione del servizio iTunes cloud nei prossimi mesi. La società ha completato tutti i lavori necessari. A breve quindi, potremo finalmente saperne di più sull’atteso servizio musiciale cloud che permetterebbe all’utente di salvare la propria musica preferita su un server Apple e poi ascoltarla in mobilità su iPhone o iPad tramite una connessione internet. Questo eviterebbe di occupare GB di musica sull’iPhone o su qualsiasi altro dispositivo. Il servizio potrebbe davvero arrivare a breve e prima di quello Google. Qualsiasi utente che abbia un account iTunes potrà salvare la musica su un server remoto e poi ascoltarla in qualsiasi parte del mondo. Come detto necessita di una connessione ad internet.

Questa potrebbe essere una delle funzioni del nuovo Mobile Me che forse vedremo a giugno. Speriamo di cuore che Apple converta Mobile Me da versione a pagamento a gratuita, proprio come presumono i rumors da tempo.

Nuovo servizio iTunes cloud in arrivo?