Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Iphone 5 Rumors | Apple Rumors
forum apple

Apple: quanto valuta gli iPhone usati?

In queste ore si è parlato della nuova iniziativa Apple che permetterà di dare in permuta il proprio iPhone, per ricevere uno sconto sull’acquisto di iPhone 5.

iPhone 4s

I possessori di iPhone 4 e 4S saranno stati certamente catturati da questa possibilità, ma la fantasia viene subito smorzata dalla realtà dei fatti, che vede questa iniziativa poco chiara riguardo la valutazione dei vecchi smartphone in fase di “rottamazione“.

Quanto vale un iPhone usato secondo Apple? la domanda sorge spontanea se si pensa di aderire a questa iniziativa trade-in, la risposta ufficiale però non è ancora arrivata.

Apple: iPhone 5 resta il preferito dai fan, ma ancora per poco

Stando agli ultimi sondaggi, la classifica di gradimento stilata dai fan vede ancora iPhone 5 in cima alle classifiche, ma la situazione potrebbe cambiare presto.

iphone 5

Sembra infatti che il livello di gradimento raggiunto dai precedenti modelli iPhone fosse più alto rispetto all’ultimo rilevamento effettuato. Questo potrebbe essere stato indotto da una mancata innovazione dell’attuale smartphone sotto il profilo gestionale, rimasto praticamente uguale all’edizione passata. Presto potrebbe quindi arrivare un nuovo leader del mercato, visto che Samsung e Nokia stanno migliorando sempre più.

Apple: backdoor su iPhone per aiutare la Polizia

CNet ha pubblicato un articolo nel quale “accusa” Apple di voler aiutare la Polizia americana con l’inserimento di una backdoor su iPhone, al fine di migliorare l’uso delle intercettazioni.

iPhone passcode

Una ipotesi che potrebbe prendere maggiore consistenza nei prossimi mesi, quando le carte in tavola potrebbero essere svelate da alcuni esperti alla ricerca di possibili “porte girevoli”. L’uso di una backdoor su iPhone farebbe tornare Apple tra i comuni mortali, visto che anche gli altri produttori forniscono dati di sicurezza o favoriscono le intercettazioni su smartphone e tablet pc.

iPhone 5: ancora difetti di fabbricazione per il melafonino

Come ben sappiamo, non sono tutte positive le recensioni sull’iPhone 5. L’ultimo ad esporsi in merito è il redattore di Business Insider, il signor Steve Kovach.

iPhone-5 difetti fabbrica

Steve racconta di aver acquistato ben tre smartphone della serie iPhone 5, due dei tre però hanno avuto un triste epilogo: sono stati tutti rispediti alla casa madre per piccoli difetti di fabbricazione. Dapprima è toccato al tasto Home, inutilizzabile dopo circa quattro mesi; successivamente il secondo dispositivo ha prodotto problemi all’accensione dopo soli tre mesi.

La Apple risponde e accusa le produzioni Foxconn di cattiva “manutenzione degli assemblamenti” dell’iPhone. In tali stabilimenti, come affermano i portavoce della Mela, solo l’80% degli smartphone prodotti, sono conformi agli standard della casa madre.

Apple: lancia brevetto device iOS predittivo dell’utente

Ancora una volta la Mela ci lascia senza parole! Secondo rumors, la Apple avrebbe l’obiettivo di proporre sul mercato un device iOS predittivo. Esso consta di un sistema automatico in grado di anticipare, prevedere le mosse dell’utente e le relative esigenze, senza dover sacrificarsi all’utilizzo di articolati menu.

 iOS predittivo iPhone5 iOS 7

Il brevetto è stato depositato nel lontano 2011 all’US Patent & Trademark Office e venne denominato Situational awareness module, ossia un sistema in grado di comprendere la situazione in atto. La finalità di questo device consiste nel riconoscere le volontà specifiche del soggetto che usa il dispositivo, ancor prima che questa vengano elicitate.

iPhone5 : ordini in calo e assunzioni bloccate alla Foxconn

La famosa casa produttrice Foxconn, situata in Cina, nota per la sua collaborazione con molte aziende, tra cui la Apple, si vede costretta e bloccare le assunzioni dal momento che gli ordini dell’iPhone5 sono nettamente in calo.La notizia arriva dal famoso quotidiano londinese, Financial Times.

calo vendite iPhone5

Tale azienda possiede circa un milione di dipendenti ed è molto conosciuta per la sua ottima realizzazione di dispositivi elettronici in tutto il mondo.

iPhone 5: calano le vendite, una voragine da 10 milioni

Apple sembra aver registrato un calo degli ordini, rispetto al trimestre precedente, sbalzo notevole che potrebbe modificare nuovamente le strategie di mercato.

iPhone 5

Questo sembra aver preoccupato i dirigenti Apple, che comunque possono contare su una folta schiera di fan affezionati, pronti a sostenere la “causa Apple”. Nonostante ciò, Tim Cook ha ordinato una frenata nella produzione pari a 10 milioni di iPhone 5, quota incisiva visti i ritmi di vendita della Mela nei mesi scorsi.

Huawei sfida Apple “batteremo iPhone 5”

Nella corsa a miglior smartphone 2012, Apple iPhone 5 è in testa alla classifica; questo porta ovviamente i competitor a sfidare più o meno indirettamente la leadership del Melafonino 2012.

Huawei honor

Annunciando le strategie per il 2013, Huawei ha comunicato che i nuovi smartphone della sua collezione saranno in grado di battere per caratteristiche tecniche anche i noti iPhone 5 e Galaxy S3, considerati il top del mercato. Quello che però bisogna tenere in considerazione è che anche Apple e Samsung sono al lavoro su nuovi modelli smartphone, quindi il confronto più significativo dovrà essere fatto con la prossima generazione.

Apple: iPhone 5, ecco il prezzo più caro al Mondo

Si pensava fossimo noi italiani a dover sborsare di più, per acquistare il nuovo iPhone 5, invece ci sono fan Apple che dovranno affrontare un sacrificio economico più grande del nostro.

iPhone 5 prezzo oro

Ad Istanbul, il nuovo iPhone 5, sarà disponibile in via ufficiale solo il 14 Dicembre prossimo, questo però non ha di certo fermato le vendite del Melafonino 2012. Qualche giorno fa è, infatti, arrivata una notizia che testimonia l’acquisto di iPhone 5 all’incredibile prezzo di 1300 euro; una cifra che fa sembrare, a questo punto, i 729 euro italiani una somma alquanto “misera”.

iPhone 5: produzione lenta, tornano gli scaffali vuoti

Come molti sapranno, iPhone 5 è uno smartphone abbastanza difficile da produrre; i ritardi annunciati da Foxconn potrebbero quindi causare un rallentamento nelle consegne, che si tramuta in scaffali vuoti per i negozi.

Si spera che Foxconn possa aumentare il ritmo della produzione ma, Apple, ha preteso assoluta qualità quindi, difficilmente verrà modificato il piano di assemblaggio. Unica conseguenza di questo ritmo così basso è lo svuotamento degli scaffali e spedizioni da Apple Store molto più lunghe del previsto.