Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Ipad 2 News | Apple Rumors
forum apple

iPad 2: Apple lo vende ancora, ecco perché

iPad 2 resta in vendita nonostante l’uscita di tre modelli successivi. Il motivo è ancora sconosciuto.

iPad 2

probabilmente, la Apple ha intenzione di proporre un rivale del nuovo iPad Air, che sia poco costoso da produrre e non tecnicamente paragonabile all’ultima serie. Inoltre, iPad 2 non monta il famoso Display Retina.

Gli iPad di terza e quarta generazione si avvicinano al modello attuale nelle caratteristiche: una parte degli utenti potrebbe, dunque, scegliere un modello dalle caratteristiche leggermente inferiori e risparmiare sul prezzo.

iPad 2: ecco una protezione leggera e ultrasottile

Quanto è importante proteggere il proprio iPad 2? E’ in commercio un utilissima protezione super efficiente che, definirla custodia, è riduttivo. Essa prende il nome di Foglio Microshell, proprio per la sua caratteristiche.

  Microshell folio iPad2

Si presenta, infatti, leggero e molto sottile, dotato di un coperchio anteriore ad apertura a  flip composto da materiale molto leggero ma allo stesso tempo protettivo e ben rifinito. E’ dotato, inoltre, di una cinghia per garantirne la chiusura e di una struttura in plastica per prevenirne i danni da urto.

iPad 2 scontato su Apple Store Online

Oltre all’iPad 3, al 4 e all’iPad Mini, è ancora possibile acquistare l’iPad 2. Dunque, perché non usufruire dello sconto proposto dall’azienda? Apple infatti, propone, attraverso il suo Store Online, uno sconto del 20% sull’iPad di seconda generazione.

ipad2

L’unico modello in vendita negli Apple Store è quello Wi-Fi da 16GB ma, decidendo di acquistare l’iPad 2 dallo Store online, è disponibile anche la versione da 32GB. Entrambi i modelli sono acquistabili sia di colore bianco che nero.

Un iPad 2 da 8 gb all’evento del 7 marzo?

Secondo Digitimes, Apple avrebbe intenzione di lanciare un modello di iPad 2 da 8 GB da presentare come alternativa low cost assieme all’iPad 3, insomma, stessa tattica adotta con l’iPhone, un modo per mettere a disposizione varie offerte e rendere accessibili i propri dispositivi ad un pubblico più vasto riducendo i costi.

iPad 2 8 GB Apple 

Quindi al prossimo evento del 7 marzo sarà probabile osservare dei tagli di tablet, escludendo la presenza di varianti da 64 o 128 GB. Secondo alcune fonti provenienti dalla catena di approvvigionamento upstream, Apple avrebbe pronti al lancio due modelli di iPad 3, uno da 16 GB e l’altro da 32 GB.

Adobe lancia Adobe Photoshop Touch per iPad 2

Adobe, ieri sera, ha lanciato prematuramente Adobe Photoshop Touch per l’iPad 2, presso i punti vendita di tutto il mondo, ma la cosa sembra sia stata un errore, ed il tutto verrà ufficializzato domani.

adobe photoshop touch ipad 2

L’applicazione è stata descritta come uno strumento utile a combinare immagini e testo, applicare effetti professionali e condividere i risultati ottenuti con gli amici e i parenti attraverso i siti dei famosi social network come Facebook e Twitter.

iPad 2: Riassunto di tutte le offerte degli operatori TIM, H3G e Vodafone

La scorsa settimana, tutti e tre i maggiori operatori italiani hanno proposto le proprie tariffe in abbonamento per iPad 2. In molti che in questi mesi hanno acquisto a prezzo pieno il proprio iPad 2, tale notizia potrebbe passare in secondo piano, mentre sarà sicuramente di maggiore interesse per chi aspettava tale tipo di soluzione contrattuale. In abbonamento potremo avere un iPad 2 a costo zero (in alcuni casi) con vincolo di pagamento mensile a 30 mesi.

A seguire analizzeremo nel dettaglio le varie tipologie di abbonamento di TIM, Vodafone e 3Italia.

Vodafone

L’operatore mobile Vodafone ha deciso di offrire due tipi di abbonamento:

Internet Super a 29€ al mese. Questo abbonamento offre i primi 3GB di traffico dati a 7,2 Mbps e successivamente senza limiti a 64 Kbps.

Internet Top a 39€ al mese, con i primi 5 5GB di traffico dati a 28,8 Mbps e successivamente si a 64 Kbps senza limiti.

Oltre al prezzo mensile, Vodafone richiede i segguenti contributi iniziali:

– iPad 2 da 16 GB a 0 €
– iPad 2 da 32 GB a 49 €
– iPad 2 da 64 a 99 €

Vodafone offre anche ai propri clienti la possibilità di vedere le dirette del campionato di calcio di Serie A 2011/2012 scaricando l’applicazione gratuita Vodafone Calcio HD da App Store. Compreso nel prezzo mensile anche un anno di abbonamento al Corriere oppure alla Gazzetta Digital Edition.

Tim

L’operatore italiano più importante, offre invece i propri abbonamenti a seconda del modello di iPad 2 scelto. Nello specifico:

– iPad 2 16Gb

24€ mensili con 1 Gb traffico dati
29€ mensili con 5 Gb traffico dati
34€ mensili traffico dati senza limiti

– iPad 2 32Gb

29€ mensili con 1 Gb traffico dati
34€ mensili con 5 Gb traffico dati
39€ mensili traffico dati senza limiti

– iPad2 64Gb

29€ mensili con 1 Gb traffico dati con controbuto iniziale di 99€
34€ mensili con 5 Gb traffico dati con controbuto iniziale di 99€
39€ mensili traffico dati senza limiti con controbuto iniziale di 99€

Il contributo iniziale in TIM riguarda solamente il modello da 64 GB, ma possiamo comunque notare in generale una minore quanittà di GB per il traffico dati rispetto a Vodafone.

H3G

Particolare, quando interessante l’offerta di H3G, unico operatore a non richiedere nessun tipo di contributo iniziale.

– iPad 2 16 GB: € 29,00/mese per 30 mesi

– iPad 2 32 GB: € 34,00/mese per 30 mesi

– iPad 2 64 GB: € 39,00/mese per 30 mesi

Qual è, per voi, l’offerta migliore?

NB. Ricordiamo che tutti gli iPad 2 citati sono in modello 3G.

Amazon Kindle Fire vs iPad 2 vs Samsung Galaxy Tab 10.1 vs Blackberry PlayBook

Amazon Kindle Fire vs iPad 2 vs Samsung Galaxy Tab 10.1 vs Blackberry PlayBook

Il mercato dei tablet è attualmente dominato da iPad 2 di Apple. Con l’introduzione dell’Amazon Kindle Fire le carte in gioco potrebbero cambiare. Questo perchè il prodotto di Amazon, oltre a godere di una visibilità elevata, verrà rilasciato ad un prezzo altamente concorrenziale.

In questa tabella comparativa, possiamo notare le caratteristiche di 4 Tablet con gli appositi prezzi. Al primo posto troviamo l’Amazon Kindle Fire, a seguire iPad 2, Samsung Galaxy Tab 10.1 e infine il Blackberry PlayBook.

La differenza che subito colpisce riguarda il prezzo: iPad 2, il dispositivo di Samsung e di RIM, viaggiano tutti ad un prezzo che va di 499$ a salire (in base alle configurazioni), mentre l’Amazon Kindle Fire si ferma a 199$.

L’Amazon Kindle Fire avrà il sistema operativo Android, uno schermo da 7 pollici, un processore da 1 Ghz Dual Core, Wi-fi e USB 2.0, ma senza una fotocamera. Manca anche all’appello la versione 3G. Il prezzo comunque rimane ottimo, soli 199$. Il dispositivo verrà inizialmente venduto solamente negli USA, ma anche il nostro mercato potrebbe venir presto colpito da tale Tablet.

Che sia davvero questo il dispositivo che potrebbe far pardere quote di mercato ad iPad? Nel caso accadesse, non sarebbe di certo dovuto a caratteristiche migliori, bensì ad una sola scelta di prezzo.

Apple diminuisce la produzione di iPad 2

ipad 2 black

L’iPad 2 di Apple ha venduto nell’ultimo trimestre più di 9 milioni di unità. Per quanto riguarda invece il prossimo trimestre, pare che Apple abbia ordinato, presso i propri costruttori, il 25% in meno di unità di iPad. Non è ben chiara la ragione, che potrebbe sia derivare dalla crisi che ha colpito negli ultimi mesi l’intero pianeta, sia essere una politica interna di Apple per lavorare con poche unità di scorta, semmai per lasciare spazio ad una produzione massiccia di iPhone 5.

Ovviamente, come spesso accade per questi e altri dati, Apple non ha confermato ne smentito nulla. La notizia arriva comunque dall’analista Mark Moskowitz, famoso per seguire l’evolversi di Apple da diversi anni.

Come detto, l’iPhone 5 potrebbe essere indirettamente la causa di una diminuzione di produzione dell’iPad 2. Anche per Apple il lancio ad ottobre è una novità rilevante, che andrà studiata bene nei minimi dettagli. Forse un calo di produzione di iPad potrebbe stare a significare che Apple punti molti su iPhone 5 e che si concentrerà per alcuni mesi proprio sul nuovo dispositivo cellulare.

Il pensiero di Apple potrebbe essere più banale di quanto potreste pensare: se ad ottobre gli utenti acquisteranno l’iPhone 5, sicuramente non vorranno spendere subito soldi in un iPad 2. Non vi pare?

Gli iPad 2 negli USA venduti anche tramite i distributori automatici

ipad 2 distributore automatico

Solitamente, quando parliamo di distributori automatici, ci vengono in mente delle macchine utilizzate per l’acquisto di bibite, di snack o, al massimo, di preservativi. Negli USA invece, sono stati allestiti distributori automatici con i quali è possibile acquistare iPad di seconda generazione. Voi acquistereste un iPad 2 da un distributore automatico?

Il distributore di iPad è stato inserito nel reparto uomo di Macy’s, grande store di abbigliamento negli USA. Come possiamo vedere, oltre all’iPad 2 sono disponibili anche altri dispositivi, come anche l’Apple Care (la garanzia aggiuntiva di Apple). Ovviamente l’iPad non passa inosservato per via delle generose dimensioni e del prezzo.

Ci chiediamo se vi sarà mai qualcuno che possa acquistare l’iPad in questo modo. Certo che, una mente più astuta, avrebbe inserito l’iPad in basso; non è certo bello vedere il proprio iPad appena acquistato cadere da un’altezza di circa 1 metro…

via

Fino al 2015 Apple sarà padrona del mercato dei Tablet

proiezione vendite ipad 2015

Con iPad 2, Apple ha messo in chiaro chi sia effettivamente la migliore azienda produttrice di tablet. Con oltre 9 milioni di iPad venduti nell’ultimo trimestre, gli investitori e gli analisti auspicano che fino al 2015, Apple non avrà problemi di concorrenza. A confermarlo è la società di ricerca Gartner, la quale ha preparato il grafico che potete osservare ad inizio articolo.

Società di ricerca Gartner ha rilasciato oggi un grafico aggiornato delle stime di vendita per il mercato dei tablet, facendo notare che la mancanza di lanci di prodotti di qualità dei concorrenti, danno la possibilità ad Apple di dominare col proprio iPad per tutto il periodo dello shopping natalizio e non solo.

Ipotizzando le vendite a lungo termine, infatti, Gartner vede in Apple tutte le possibilità di mantenersi leader del mercato con una quota maggiore rispetto alle altre aziende almeno fino al 2015. Gartner credo che nel 2014 anche come Microsoft con Windows 8 e Research in Motion con la piattaforma QNX possano guadagnare una buona fetta di mercato.

Gartner ha “snellisto” le previsioni di vendita dei tablet Android per i prossimi anni per via dei prezzi troppo elevati, i problemi di interfaccia utente e le applicazioni limitate. Nel lungo periodo comunque Android è destinata a crescere, dato che punterà su una miriade di dispositivi sul mercato.

Tuttavia,  possiamo vedere come Android non dovrebbe raggiungere iPad prima della fine del 2015.