Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Software Apple | Apple Rumors
forum apple

Keynote Apple: ecco cosa ne è emerso

La 25esima edizione della WWDC, apertasi ieri a San Francisco, sembra segnare una svolta nella quotidianità degli utenti, andando nella direzione di una “vita digitale”. Sono apparsi, infatti, sistemi che permettono più integrazione tra dispositivi mobile e computer e tra tecnologia personale e realtà circostante. L’arrivo dei nuovi OSX e iOS8 è previsto per l’autunno e dai computer Apple sarà anche possibile chiamare e inviare sms. Tim Cook: “Celebriamo gli sviluppatori”.

WWDC 2014

Il filo conduttore che Cupertino intende seguire per questa edizione della  Worldwide Developers Conference, che si ricorda esistente dal 1983 e durante gli ultimi anni sempre sold out (l’anno scorso in addirittura 71 secondi), è quello dell’integrazione sempre più efficace tra i vari sistemi operativi/applicazioni e la vita degli utenti.

iTunes: aggiornamento a 11.1.5, ma già rumors sulla versione 12

Una settimana fa, la Apple ha nuovamente aggiornato iTunes, portandolo alla versione 11.1.5. Analizziamo, di seguito, le novità introdotte grazie a questo nuovo aggiornamento.

iTunes

In realtà, non è stata apportata nessuna miglioria grafica, ma si sono corretti alcuni bug inerenti la chiusura improvvisa del software durante il collegamento con un dispositivo come iPod, iPhone o iPod Touch. E’ stata migliorata, inoltre, la compatibilità con iBooks per Mac su OSX Mavericks.

iTunes Radio: la Mela punta sulla pubblicità

In questi giorni, la Apple ha comunicato di aver assunto un nuovo esperto per studiare il metodo migliore per monetizzare la pubblicità di iTunes Radio, un nuovo servizio da poco entrato in funzione.

iTunes Radio

L’intento (non confermato direttamente) è di ottenere maggiori profitti dalle pubblicità che iTunes Radio genera durante la normale attività.

La Apple sta cercando, dunque, nuove strade per incrementare i suoi ricavi, visto che la concorrenza non sta certo diminuendo in seguito all’aumento delle vendite di smartphone e tablet pc.

iWork: aggiornamento a sorpresa, anche per iOS

Da poche ore, la Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento iWork: pochi utenti lo aspettavano per questo periodo, il che non può che lasciarli soddisfatti visti i tanti problemi di questa suite.

iWork logo

Con questo aggiornamento, sono stati corretti numerosi bug per quasi tutti i vari strumenti di iWork. Anche la versione mobile “iWork iOS” usufruisce di novità importanti nella correzione degli errori riscontrati.

Inoltre, la Apple ha introdotto diverse facilitazioni, che aiutano l’utente nell’apprendimento delle funzioni principali dei rispettivi programmi, e ha ottimizzato la barra degli strumenti.

iMovie: lista GPU ampliata, ma con scarsi risultati

La Apple ha ampliato la lista di schede grafiche compatibili con il programma iMovie, noto per la possibilità di montare video con strumenti semplici, ma funzionali.

iMovie

Purtroppo, nonostante l’aggiunta di GPU compatibili (relative ai vecchi Mac), l’azienda continua ad avere problemi circa il riconoscimento dei progetti iMovie creati con versioni precedenti dello stesso software.

Si tratta di un bug che avrebbe dovuto essere risolto con l’aggiornamento 10.0.1, ma che, invece, non sta dando i risultati sperati: secondo i primi feedback degli utenti, il problema persiste.

Safari: rilasciate 2 nuove beta con PDF allegato

Gli sviluppatori hanno ricevuto da Apple due versioni Beta del nuovo Safari, accompagnate da un PDF riguardante novità utili per valutare meglio la nuova versione.

Safari Beta

Gli utenti Apple dovranno attendere ancora un paio di settimane prima di poter sperimentare le novità presenti in Safari, mentre già da ora tutti gli sviluppatori facenti parte del programma Developer potranno scaricare Safari 6.1.1 e 7.0.1 per i vari Mountain Lion e Mavericks OS.

Nel PDF allegato alla Beta, l’azienda ha invitato gli sviluppatori a porre l’attenzione sulle opzioni di gestione Login e Password, oltre che sugli strumenti destinati alla scansione web.

iLife e iWork 2013 gratis, ma per chi?

La Apple ha annunciato che iLife e iWork 2013 possono essere scaricati gratuitamente. Tuttavia,sembra che non tutti possano usufruire di questa iniziativa.

iwork 2013 gratis

Innanzitutto, bisogna specificare che le due suite sono gratis non solamente per coloro che acquistano un nuovo device iOS o Mac, ma anche per chi ne possieda una passata edizione.

Per procedere con il download gratuito, bisogna aprire il Mac App Store o l’App Store, cercare le singole applicazioni e procedere.

Apple: Breaking Bad, rimborso per la doppia mini serie

Molti utenti hanno acquistato su iTunes Store l’ultima stagione di Breaking Bad, nota serie tv americana, in due mini pacchetti. Tuttavia, questi sono stati rimborsati per un reclamo da parte dei clienti.

Breaking Bad

La serie veniva venduta su iTunes Store in due pacchetti separati (stagione 5 e stagione finale), mentre il format televisivo proponeva in un blocco unico tutta l’ultima stagione.

Gli utenti hanno deciso, così, di sporgere reclamo, ottenendo un rimborso di 22.99 dollari spendibili per qualsiasi altro contenuto su Apple Store.

iTunes Radio: Pepsi avrà 4 canali

Pensando ad iTunes Radio ci si aspetta l’introduzione di canali sponsorizzati da enti già conosciuti nel mondo della musica. Le prime emittenti, tuttavia, saranno ben diverse dalle previsioni.

pepsi logo

L’attenzione ricade particolarmente su 4 nuovi canali sponsorizzati da Pepsi, che diventa uno dei protagonisti principali della nuova avventura Apple.

Il nome del gruppo di emittenti sarà “Pulse of Now” e si occuperà, in modo distinto, di musica Elettronica, Pop, Country e Latina.

iWork: Apple cancella la Open Beta, troppi utenti da gestire

Nelle ultime ore, la  Apple ha sospeso la possibilità di utilizzare la Open Beta di iWork per iCloud a causa del numero troppo elevato di utenti pronti ad utilizzarla sebbene non ancora completa.

iwork beta

Secondo alcune fonti, l’azienda di Cupertino non si aspettava di riscuotere così tanto successo tra i suoi utenti, risultando impossibilitata a gestire una mole così alta di feedback.

Probabilmente, la Beta di iWork per iCloud tornerà disponibile a breve, ma solo dopo che la messa in prova del pacchetto sarà stata nuovamente pianificata.