Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

iPhone Mini – Aspetto e caratteristiche | Apple Rumors
forum apple

iPad 5 e iPad Mini: fonti certe confermano uscita differenziata

Fonti piuttosto vicine ai principali produttori dei dispositivi iPad 5 e iPad Mini 2 di Apple, confermano l’ipotesi che i due prodotti saranno lanciati sul mercato in due momenti distinti, cosicché nessuno dei due faccia da ombra all’altro.

uscita iPad Mini2 iPad5

L’iPad 5 farà il suo ingresso, si spera trionfante, il prossimo settembre, così come anticipavano diverse notizie precedenti. La fonte anonima rivela che le aziende produttrici, come la Foxconn, sarebbero già pronte ad avviare la produzione del dispositivo, non appena l’azienda di Cupertino darà il via ufficiale.

Secondo tali fonti vicine alle aziende produttrici, pare che il lancio dell’iPad Mini 2 avverrà successivamente a quello dell’iPad 5, così come volevano, anche in questo caso, i recenti rumors a riguardo.

iPhone Mini, uno smartphone che non uscirà mai?

L’iPhone 6 e l’iPhone economico sembrano essere i due smartphone candidati all’uscita tra il 2013 e il 2014, mentre altri dispositivi sembrano destinati a restare soltanto delle fantasie.

iphone   apple

E’ il caso dell’iPhone Mini, un dispositivo citato diverse volte nei rumor ma che non ha avuto molto spazio, forse proprio perché la sua uscita è del tutto improbabile.

L’iPhone Mini non è altro che l’iPhone low cost?

Tanti rumors, molte indiscrezioni e poche certezze, questo è quello che abbiamo da diversi mesi su tutti i futuri device della Mela, non ci sono notizie certe, smentite o conferme e tutto va avanti per supposizioni.

iphone Mini

Stando alle informazioni che abbiamo raccolto fino ad oggi, Apple dovrebbe lanciare sul mercato diversi dispositivi: l’iPhone 6, l’iPhone Mini, l’iPhone economico, l’iPhone Plus.

Arriva in rete il primo presunto componente dell’iPhone Mini

Su un blog giapponese molto affidabile è apparsa una foto che mostra un cavo a nastro con motore di vibrazione dual-head, componente che si presume sia destinato all’iPhone Mini o iPhone economico.

iphone low cost componente

Sono tante le indicazioni che fanno pensare che Apple voglia fare uscire il dispositivo a breve per incrementare ulteriormente le proprie vendite, soprattutto nei paesi emergenti dove l’acquisto di iPhone top di gamma è ancora molto limitato.

iPhone Mini: rumors, dettagli ed uscita

Oramai non ci sono più dubbi: manca pochissimo all’uscita dell‘iPhone Mini, meglio definito iPhone Low Cost. Ha raccolto tante critiche ed altrettanti numerosi consensi, ma nonostante tutto entro settembre 2013 farà la sua comparsa sul vastissimo mercato dei melafonini.

iPhone-mini rumors

Uno smarthphone loggato Apple alla portata di tutti, anche dei più giovani, dato il costo di circa 300 dollari. Esso possederà una scocca esterna totalmente colorata ma trasparente, simile al pc iMac G3. Scelta che forse non farà tanto felice i più chic, che si aspettavano probabilmente, il design di lusso dell’ultimo iPhone5. Ma ricordiamo che l’iPhone Mini sarà originale nel suo genere, perchè è il primo a possedere tali caratteristiche fisiche.

Sulle nozioni tecniche non sono ancora chiari i rumors che circolano: a partire dallo schermo di 3,5 oppure di 4 pollici. Esso, sappiamo però, che sfrutterà la moderna tecnologia retina. L’iPhone Mini utilizzerà un dual Core Apple A5, già visto nell’iPad Mini. Esso, inoltre, possederà una memoria RAM DI ben 512 MB ed una fotocamera posteriore da ben 5 Megapixel. Nella parte frontale, invece, avrà una webcam VGA.

iPhone Mini e iPhone Economico in produzione solo per la Cina?

Da diverso tempo i rumors che vogliono l’iPhone Mini e l’iPhone Math sono insistenti e, definiti da molti, improbabili, ma  in questo periodo qualcosa si sta muovendo.

iphone basso costo

iLounge ha mostrato in anteprima la possibile scocca del futuro iPad 5 ed oggi ha fatto sapere di avere ricevuto delle notizie da alcune fonti misteriosi riguardanti i futuri melafenini.

Apple: progetto iWatch e iPhone mini multicolor

Nuovi progetti tirati fuori dal cassetto, Apple cerca di arginare la rimonta di Samsung e Nokia con l’introduzione sul mercato di nuovi prodotti (vedi iPad mini).

Apple iWatch

La novità più interessante potrebbe essere un iPhone mini low-cost, smartphone con potenziale ridotto ma grande appeal sugli utenti con risorse economiche modeste. In questo caso si vocifera di un possibile rinnovamento anche di stile, con l’introduzione di cover multicolore in “stile Nokia”. Altro progetto è quello dell’iWatch, accessorio che garantirebbe un ottimo ritorno economico ed una grande diffusione visto il costo, si spera, non irraggiungibile.

Apple: Samsung troppo forte, iPhone mini nel 2014

Nonostante gli sforzi di Apple nel contrastare l’avanzata di Samsung sul mercato, l’azienda sudcoreana ha recuperato molti punti negli ultimi 2 anni, questo sembra aver costretto Cupertino a riconsiderare il lancio di iPhone mini.

iphone mini 2014

Un nuovo modello smartphone pronto a raccogliere le esigenze degli utenti meno inclini a spendere 700 euro per un iPhone 5, questo l’obiettivo che Apple dovrebbe fissare nel 2014. La prova del possibile successo di mercato, nonostante alcune differenze evidenti, l’ha data in questi mesi iPad mini che, a fronte di un hardware ridotto, ha venduto molto più di iPad 4.

iPhone Mini: arrivo nel mercato previsto per il 2014

Torna a far parlare di se’ il presunto iPhone Mini che, secondo le indiscrezioni, pare essere nei progetti futuri di Apple.

apple iphone mini

Questa volta a parlarne e’ Gene Munster, analista di Piper Jaffray, che comunica la possibilita’ di vedere il fantomatico iPhone Mini tra le novita’ di Apple del 2014. Secondo l’analista, infatti, il progetto iPhone Mini sarebbe gia’ nei piani di Tim Cook, con il quale Cupertino cerchera’ di conquistare la fetta di mercato degli smartphone “low cost”, commercializzando il nuovo dispositivo ad un prezzo che puo’ oscillare dai 200 ai 300 dollari.