Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

iTunes Radio: scelta vantaggiosa per la Mela | Apple Rumors
forum apple

iTunes Radio: scelta vantaggiosa per la Mela

Ha solo pochi giorni di vita e già se ne esaltano le sue qualità. Stiamo parlando di iTunes Radio, l’ultimo servizio di streaming musicale lanciato dalla Apple e presentato pochi giorni fa alla conferenza per gli sviluppatori WDDC 2013.

iTunes Radio Apple

Nonostante la concorrenza alla quale il servizio di streaming deve far fronte, pare che quest’ultimo sarà in grado di generare un guadagno all’azienda di Cupertino pari a 10 milioni di dollari, mensili. Cifra che non è per nulla da tenere in scarsa valutazione dati i tempi che corrono e la presenza di altri servizi come Spotify e Pandora.

Il servizio di iTunes Radio è disponibile su iOS 7 e su iTunes, sia per i dispositivi Windows che per quelli Mac. E’ possibile, infatti, ascoltare brani musicali per intero, album gratuiti oppure a pagamento, a seconda della tipologia di servizio scelto.

Ma quali sono le caratteristiche che permetteranno ad iTunes Radio, stando alle ultime recensioni, di scavalcare la concorrenza? Ci appare chiaro che questo servizio, a differenza di altri, possiederà un catalogo musicale davvero senza confronti, con innumerevoli titoli diversi.

Inoltre, l’ascolto dei brani può essere avviato anche su dispositivi portatili, senza un abbonamento del tipo premium. Questa possibilità non è inclusa nell’offerta del concorrente Spotify.

Attualmente la Mela possiede circa 580 milioni di account su iTunes, ai quali vanno aggiunti anche i 300 milioni di account presenti su iTunes In The Cloud.

Le stime svolte sui guadagni che il servizio garantirà alla Mela risulteranno veritiere? Non ci resta che attendere il prossimo autunno per fare qualche bilancio.

Categorie: iTunes - Tag: