Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Tim Cook e accuse del Senato: "Siamo puliti, noi paghiamo le tasse" | Apple Rumors
forum apple

Tim Cook e accuse del Senato: “siamo puliti, noi paghiamo le tasse”

Non è stato necessario attendere il prossimo martedì per sentire l’altra campana,in merito alle indagini per evasione fiscale di diverse aziende come la Microsoft e la Apple.

tim Cook evasione dichiarazioni

Il CEO della Mela ha appena rilasciato un‘intervista chiarificatrice in merito alla posizione dell’azienda di Cupertino , una risposta alle accuse che sono state fatte di evasione fiscale e trasferimento di fondi fuori dagli USA.

Nella dichiarazione ufficiale pervenuta alla stampa Tim Cook ha affermato: “Lo posso dire inequivocabilmente. Apple non incanala i propri profitti domestici oltreoceano. Non lo facciamo. Paghiamo le tasse su tutti i prodotti venduti negli Stati Uniti e paghiamo ogni dollaro dovuto. E quindi vorrei che questo fosse chiaro.”

Rumors vociferano che la somma posseduta da Apple e portata oltreoceano sia di ben 102.3 miliardi di dollari e circa 40 tra questi, si troverebbero nei cosiddetti ‘paradisi fiscali’.

Per il momento non vi sono state risposte ufficiali in merito a questi presunti numeri, ma ben presto sapremo come procederanno le indagini per gli enti governativi americani.

Categorie: Apple - Tag: