Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il ladro che rubò in casa Jobs è stato condannato a 7 anni di carcere | Apple Rumors
forum apple

Il ladro che rubò in casa Jobs è stato condannato a 7 anni di carcere

Ne avevamo parlato qualche mese fa, dei ladri erano entrati nella residenza di Steve Jobs rubando computer e attrezzature varie per il valore di 60.000 dollari, poche settimane dopo fu riconosciuto, arrestato e condannato a 7 anni di carcere.

furto casa jobs

Il ladro si chiama Kariem McFarlin, 35 anni, arrestato il mese d’agosto del 2012 con centinaia di migliaia di dollari di beni rubati, per prenderlo la polizia ha collaborato con la squadra Rapid Enforcement Allied Computer, una Silicon Valley high-Tech Crime Unit. E e con la sicurezza Apple che ha individuato i dispositivi rubati, dopo il tentativo di reinstallare iOS su uno di questi.La casa era soggetta a ristrutturazione, il ladro aveva scavalcato la recinzione entrando in casa attraverso il garage, la refurtiva comprendeva iMac, iPad, tre iPod, Apple Tv, diamanti ed orecchini.

McFarlin, dopo vari interrogatori, ha ammesso il furto confessando più di 200.000 dollari rubati provenienti da diverse rapite, l’uomo si è scusato giustificando i furti per mancanza di denaro e disperazione, ma questo non è bastato per fargli cancellare la pena di 7 anni ed un risarcimento a tutte le vittime dei suoi furti.

 

 

Categorie: Apple - Tag: