Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

iPhone 5: cover alluminio troppo fragile, torna la soluzione in vetro | Apple Rumors
forum apple

iPhone 5: cover in alluminio bocciata, come sarà la prossima?

Molti utenti hanno manifestato il loro disappunto riguardo la nuova cover in alluminio introdotto con il lancio di iPhone 5, alcuni cominciano a sospettare che Apple possa pensare ad un ritorno alla soluzione precedente.

iphone 5 vs 4 back

Escludendo un ritorno alla cover stile iPhone 4, così come una riproposizione di quella in alluminio, le soluzioni disponibili restano due. La prima è il passaggio al case in ceramica, che però andrebbe a gravare sul peso complessivo dell’iPhone. Alternativa plausibile è la pelle/gomma che garantisce una minore usura ed un ottimo rapporto qualità/peso.

Voi cosa preferireste per la cover del prossimo iPhone, una soluzione in pelle o ceramica?

Categorie: iPhone - Tag:
  • lex

    A me questa in alluminio fa impazzire! La trovo bellissima, così come amavo quella dell’iPhone EDGE. Se riuscissero a rendere la verniciatura appena più resistente, sarebbe perfetta! Comunque, per il momento, io non ho visto alcun graffio dopo quasi 2 mesi. Speriamo duri…

  • Ma chi dice “bocciata”?? La redazione?? E la vernice dell’automobile allora?? Non si rovina pure quella?? E’ ovvio che il colore naturale dell’alluminio resti, mentre quello verniciato, sia più delicato. E’ normale che un case in plastica dia meno fastidio se rovinato (tanto costa poco sostituirlo). Io dopo due mesi di utilizzo non ho nessun problema (l’ho preso bianco). Bisogna aver cura delle proprie cose, a prescindere che costino 10 o 800 euro. Io di questi device Apple, a differenza di altri ed al di la del prezzo, ho sempre apprezzato la struttura, il “come è assemblato”, la precisione dei materiali utilizzati e la cura dei dettagli.
    Secondo me è come comprare una macchina con una verniciatura particolare, pagata molto, e poi abbandonarla a se stessa sotto le intemperie senza averne cura. 
    Chi spende 800 euro di telefono (sottoscritto compreso) credo che debba avere necessariamente un po di cura.
    Se la gente non capisce questo allora può lascialo in negozio, nessuno è obbligato a comprare, però tutti sono sempre pronti a puntare il dito. Ormai molte persone hanno solo la pretesa del più grosso, del più bello, del più perfetto, del mio che è meglio del tuo.
    Con questo penso di aver detto tutto.

  • Arnaldo

    io credo proprio che Apple continui con l’alluminio!!!