Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Mappe di iOS 6, Tim Cook: "Non siamo stati all'altezza" | Apple Rumors
forum apple

Mappe di iOS 6, Tim Cook: “Non siamo stati all’altezza”

Tim Cook ha deciso di invare una lettera ai clienti, in risposta alle numerose critiche appare sul web riguardanti la nuova app Mappe di iOS 6.

tim cook ceo apple

Nella lettera il CEO ammette che la nuova app non e’ stata all’altezza di sostituire Google Maps e si dice “estremamente dispiaciuto” per la delusione manifestata da numerosi utenti.

Ai nostri clienti,

in Apple abbiamo l’ambizione di realizzare prodotti di prim’ordine che offrano la miglior esperienza possibile ai nostri clienti. Con il lancio del nostro nuovo servizio mappe la scorsa settimana, non siamo stati all’altezza di questo impegno. Siamo estremamente dispiaciuti per la frustrazione che questo ha causato ai nostri clienti e stiamo facendo tutto ciò che possiamo per rendere il nostro servizio migliore.

Abbiamo lanciato Maps inizialmente con la prima versione di iOS. Con il passare del tempo abbiamo voluto offrire ai nostri clienti un servizio migliore che includesse caratteristiche come la navigazione punto-punto, l’integrazione vocale, il Flyover e le mappe vettoriali. Per fare questo abbiamo dovuto creare una nuova versione di Maps da zero.

Ci sono già oltre 100 milioni di dispositivi iOS che usano il nuovo servizio mappe di Apple, con sempre più utenti che si aggiungono ogni giorno. In appena una settimana gli utenti iOS con il nuovo Maps hanno già cercato circa mezzo miliardo di luoghi. Più utenti utilizzeranno Maps, meglio esso diventerà e siamo estremamente riconoscenti di tutto il feedback che stiamo ricevendo da tutti voi.

Mentre miglioriamo Maps potrete provare alternative scaricando altre applicazioni dall’App Store, come Bing, MapQuest e Waze, o utilizzare i servizi di Google o Nokia recandovi sui loro siti web e creando un’icona sul vostro home screen alla loro web app.

Tutto ciò che facciamo in Apple ha l’obiettivo di fare i migliori prodotti al mondo. Sappiamo che è ciò che vi aspettate da noi e continueremo a lavorare senza sosta fino a quando Maps potrà offrire standard incredibilmente elevati.

Tim Cook, Apple CEO

Si tratta di una lettera che fa ben capire come sia stata presa da Apple la reazione degli utenti, soprattutto se consideriamo che anche Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, qualche giorno fa si e’ definito “un po’ deluso” dalla nuova Mappe. Ma al contempo traspare l’impegno in un prossimo miglioramento, che rendera’ l’app finalmente in linea con le aspettative dei clienti.

Categorie: Apple - Tag: