Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

iPhone 5: addio agli accessori compatibili? | Apple Rumors
forum apple

iPhone 5: addio agli accessori compatibili?

Le ultime indiscrezioni arrivate da siti tecnici americani fanno pensare, come sappiamo, che il prossimo iPhone 5 avrà un connettore dock molto più piccolo di quello attuale.

iPhone 5 apple rumors

Sembra che il nuovo connettore dovrebbe assomigliare alla porta Thunderbolt creata recentemente da Intel e introdotta in vari prodotti Apple, ma la disposizione dei piedini dovrebbe essere abbastanza differente.

Il connettore dock in dotazione nei dispositivi attuali fu introdotto con l’iPod di terza generazione diventando uno standard negli iPod successivi, negli iPad e negli iPhone.

Tanti accessori utilizzano questo connettore ed un cambiamento totale potrebbe portare all’incompatibilità dei prodotti già acquistati dagli utenti per i propri dispositivi.

Per questo motivo Apple deve pensare bene alla soluzione da attuare per non creare il malcontento tra i propri utenti  e allo stesso tempo avere un nuovo smartphone più sottile e resistente all’acqua.

Le ultime voci, però, voglio l’introduzione di un chip da parte di Apple all’interno del connettore in modo da inibire l’uso di qualsiasi accessorio non autorizzato dall’azienda. Addio accessori compatibili?

Categorie: Nuovo iPhone 5: Caratteristiche e data di uscita - Tag:
  • Mastro78

    se davvero lo facessero sarebbero all’ennesima potenza dei grandi!!!
    quale miglior modo di “sponsorizzare” la Tunderbolt e non rarle fare la fine di firewire?
    immagino in iphone che si sincronizzi in 2 secondi netti!

    va poi aggiunto che se davvero si potesse connettere con tunderbolt, l’iPhone sarebbe collegabile in serie a tutta una serie di periferiche (monitor, stampanti, HD). non come oggi che di fatto “ruba” una USB intera.

    Saluti