Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Apple elimina dal suo store le app che integrano Flattr | Apple Rumors
forum apple

Apple elimina dal suo store le app che integrano Flattr

Apple ha recentemente rimosso dall’App Store, l’applicazione iOS Instacast che integrava al suo interno le donazioni spontanee di Flattr, attraverso gli acquisti In App, cosa in contrasto con le regole dello store.

iTunes

Flattr consente agli utenti di lasciare una mancia alle pagine Web e ai podcast più meritevoli così da invogliare l’autore a continuare il suo lavoro.

Basta selezione “Like” e a fine mese il budget dell’utente viene diviso tra tutti i siti Flattr’d. Per quanto riguarda Instacast per iPhone e iPad, era possibile inviare “’l’auto-flattr” in modo che la mancia fosse inviata all’inizio della riproduzione di ogni podcast.

Le regole dell’Apple Store citano testualmente che queste donazioni debbano avvenire al di fuori dell’ecosistema iTunes e non essere incastonato in un applicazione:

“La raccolta delle donazioni deve avvenire attraverso un sito Web in Safari o via SMS.”

Flattr non sembra intenzionato a subire la decisione e continuerà sicuramente a fare pressione ad Apple per trovare nuove forme d’integrazioni.

Categorie: Apple - Tag: