Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Apple pensa ad espandere i suoi centri di ricerca in Israele | Apple Rumors
forum apple

Apple pensa ad espandere i suoi centri di ricerca in Israele

Negli ultimi mesi, Apple ha investito davvero tanto nel suo centro di ricerca in Israele, nato in seguito all’acquisizione di Anobit specializzata nel realizzare circuiti di silicio.

In questi giorni, l’azienda di Cupertino ha deciso di espandere il suo centro assumendo nuovi ingegneri esperti nella realizzazione dei SoC (“System-on-a-Chip”).

La posizione lavorativa aperta sarebbe quella di “SoC Back-end Physical Design Engineers” nei centri di sviluppo delle regioni israeliane di Haifa e Herzliya Pituah e le attività da ricoprire riguarderebbero l’implementazione fisica di un SoC completo.

Il numero di professionisti ricercati è di sette, cinque per la sede di Herzliya Pituah e due per quella di Haifa, con lo scopo di far crescere le dimensioni delle competenze dello staff nei suoi centri di ricerca e sviluppo in Israele, sui ci Apple punta molto.

Infatti, a gennaio scorso il CEO Tim Cook esaltò Anobit e dichiarò: “Siamo davvero felici e fortunati del fatto che si siano uniti a noi”. Adesso sembra arrivato il momento di potenziare al massimo le potenzialità dell’azienda israeliana.

Categorie: Apple - Tag: