Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il MacBook Pro da 17" non verrà più prodotto? | Apple Rumors
forum apple

Il MacBook Pro da 17″ non verrà più prodotto?

Il noto analista Ming-Chi Kuo, lo stesso analista del rumor sull’iPhone 5 più sottile, pare abbia rilasciato un nuovo resoconto secondo il quale Apple potrebbe togliere dal commercio il MacBook Pro da 17″.

macbook pro 2012

Le vendite di questo modello sembrano essere drasticamente diminuite, per questo motivo l’azienda californiana avrebbe deciso di toglierlo dal mercato.

Se il destino del MacBook Pro è quello di assomigliare il più possibile al MacBook Air, il modello da 17″ appare goffo e fuori moda:

Il business Mac di Apple nel Q2 2012 crescerà per diversi fattori, tre dei quali sono (1) Mountain Lion con le sue feature iOS, nonché le funzioni d’interazione con Apple TV, in arrivo a giugno; (2) l’aggiornamento ad Ivy Bridge; (3) la domanda back-to-school. Prevediamo che Apple venderà 5,32 milioni di unità Mac (+28,5% rispetto al trimestre precedente e +35,2% rispetto all’anno prima) nel secondo trimestre 2012, e ciò costituirà uno dei pilastri della crescita.
Ma prediciamo anche che Apple tirerà fuori un nuovo modello di MacBook agli inizi del terzo trimestre del 2012; un computer che, legando assieme prestazioni e portabilità, fonderà i vantaggi del MacBook Air e del MacBook Pro.

Dei 3,1 milioni che possiedono portatili Apple nel primo periodo del 2012, circa la metà è costituita da comuni MacBook. Il restante 1,5 deriva dai MacBook Pro da 13″. Di modelli da 15″, invece, non si riesce a commercializzarne più di mezzo milione mentre con i 17″ si arriva a malapena a 50.000.

Un differenza enorme se paragonata al MacBook Air con il suo 1,1 milioni di unità vendute, suddivise in parti uguali tra 11″ e 13″.

Il futuro, secondo Kuo, è sottile e leggero, in attesa che le memorie solide siano sufficientemente capienti da poter sostituire per sempre gli hard disk e le unità ottiche.

Categorie: Macbook Pro - Tag:
  • Giulian79

    Per forza, sopratutto l’utenza professionale che acquistava i 17″ in periodi di crisi di sicuro non spende più 2500 euro ma piuttosto si arrangia con  altro.

    • Robert

      da professionista sto attendendo il macbook pro 17″, spesso nel mio campo ci si ritrova a lavorare fuori e non sempre è possibile portare uno studio mobile. Dovrebbero trovare una soluzione tale da non lasciare a bocca asciutta i clienti abituali e salvaguardarsi gli interessi.