Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Accordi fra Foxconn e FLA per paghe e orari | Apple Rumors
forum apple

Accordi fra Foxconn e FLA per paghe e orari

Seguendo una richiesta delle industrie di Foxconn dove la compagnia assembla i prodotti Apple, oggi la FLA (Fair Labor Association) ha annunciato di aver raggiunto un accordo con Foxconn che porterà controlli più severi riguardo gli orari di lavoro e un esame dei salari degli operai.

accordo foxconn fla

Foxconn si è impegnata a portare le sue industrie in piena conformità con i limiti legali cinesi e gli standard FLA riguardo gli orari di lavoro a partire da Luglio 2013, secondo il piano di bonifica riportato da FLA. La compagnia porterà le ore di lavoro in linea con il limite legale di 49 ore a settimana, compresi gli straordinari.

Questo significa una riduzione da 80 a 36 ore mensili di straordinari, e sarebbe un miglioramento considerevole dato che la maggior parte delle compagnie del settore tecnologico preme sempre per aumentare le ore di straordinari.

Più importante, mentre gli impiegati lavoreranno per meno ore, Foxconn ha acconsentito ad un progetto che riguarda un pacchetto di copertura per difendere i lavoratori dal perdere guadagni a causa di meno straordinari. Per mantenere invariati i salari diminuendo però le ore di lavoro, Foxconn si è impegnata ad aumentare la manodopera costruendo nuovi impianti.

Durante questo processo, FLA ha trovato molte violazioni sia delle leggi cinesi che degli standard FLA riguardo le ore di lavoro, con un carico di lavoro medio di 60 ore a settimana nei periodi più impegnativi. Scoperti anche casi di straordinari sottopagati, con scatti da 30 minuti (se un operaio lavorava per 29 minuti non riceveva niente, se lavorava 59 minuti riceveva la paga per 30 minuti).

La FLA ha trovato molti altri problemi durante le sue ricerche, che vanno dalle condizioni di salute e sicurezza ad una mancanza di rappresentazione dei lavoratori. Tutti i dettagli di tale inchiesta potete trovarli sul sito ufficiale della Fair Labor Association. L’associazione continuerà a monitorare gli sforzi di Apple e Foxconn per rimediare la situazione e posterà altri report riguardo tale vicenda.

Categorie: Apple - Tag: ,