Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Via libera per la vendita del nuovo iPad in Cina | Apple Rumors
forum apple

Via libera per la vendita del nuovo iPad in Cina

Nella giornata di oggi Apple ha ottenuto il via libera in Cina per la commercializzazione del proprio nuovo iPad, infatti il Cina Quality Certification Center ha rilasciato la sua approvazione per quanto riguarda la versione Wi-Fi che risulta conforme agli standard dei dispositivi elettronici che possono essere venduti nel paese.

Nuovo iPad apple

La vendita potrà quindi partire regolarmente anche se è ancora in attesa del giudizio finale della causa in corso tra Apple e Proview per l’utilizzo del marchio “iPad”.
Per chi non lo ricordasse, Proview ha citato in giudizio l’azienda di Cupertino accusandola di utilizzare impropriamente il marchio “iPad” senza aver ottenuto la liberatoria, originale proprietaria del nome iPad. Apple sostiene invece che nel pacchetto acquistato ci fossero anche i diritti per la commercializzazione in Cina, come avviene nel resto del mondo senza nessuna contestazione in merito.

Il nuovo iPad quindi è pronto per essere venduto in uno dei maggiori mercati a livello mondiale e le autorità hanno rilasciato le opportune certificazioni visto che, nonostante la causa in corso, Apple risulta libera di commercializzare il proprio iPad nel paese. Sul sito internet ufficiale è infatti comparso il nuovo iPad, con la dicitura “in arrivo”, nessuna indicazione ulteriore è stata data su una possibile data di rilascio del tablet.

Rimane da vedere quale sarà la presa di questo nuovo tablet, dove il dispositivo Apple incontra maggior concorrenza nel settore, dai produttori locali quali Lenovo e dove le percentuali di vendita, nonostante il bacino di utenza maggiore, risulta minore che in altri paesi quali gli Stati Uniti.

Categorie: Il nuovo iPad - Tag: