Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

3 motivi per scegliere un MacBook Air come prossimo PC Notebook | Apple Rumors
forum apple

3 motivi per scegliere un MacBook Air come prossimo PC Notebook

Perchè qualcuno dovrebbe scegliere un MacBook Air come Notebook personale quando ci sono tantissimi computer molto più piccoli che costano meno della metà? Ci sono parecchi motivi che spingono a scegliere un prodotto Apple.

macbook air

Vediamo di seguito quelli che sono, a nostro avviso, i 3 motivi piu’ importanti che possono spingere a preferire un Macbook Air rispetto ad altri Notebook..

Il Prezzo

Avrete sicuramente sentito parlare degli Ultrabook. Sono definiti tali tutti i notebook ultra sottili prodotti nell’ultimo anno. Purtroppo però questi “Ultrabook” sono macchine con prezzi il più delle volte inaccessibili. Solo per citarne uno: HP Envy 14 Spectre. Vi basti sapere che costa 200 euro in più del MacBook Air entry level. E’ evidente che dire che il Mac è più caro degli altri pc è solo un luogo comune.

Qualità costruttiva e Hardware

Inutile dire che la qualità costruttiva di un computer Apple è disarmante. Un MacBook Air non si svaluterà mai proprio per questo motivo. Difficilmente incorrerete in problemi di Hardware in quanto il vostro computer sarà costruito con i migliori componenti delle migliori marche.

Mac OS X e Windows

Nonostante qualche piccolo compromesso, è possibile installare il sistema operativo Windows sul vostro MacBook Air. Basta avere una licenza Windows per poterlo installare il dual boot con Mac. Inoltre è interessante sapere che Windows 8 sarà compatibile con l’hardware Apple, promettendo una miglior integrazione con il sistema. Utile per chi, come me, ha bisogno di utilizzare Windows per testare software e programmi da recensire in un sito web.

E voi, perchè comprereste un MacBook Air?

Categorie: Macbook Air - Tag:
  • anonimoconosciuto

    hp envy spectre 14 costa 200€ in più del modello entry level del macbook air. ma per quel che offre in più rispetto all’air ben vorrei vedere! se fosse stata apple ad avere schermo da 14″ incastonato su case da 13,3″, rivestimento in gorilla glass, 8 gb di ram, e sensore di prossimità per la retroilluminazione della tastiera, altro che 1300€! scusate, ma i macbook air sono veramente, non dico di molto, magari di poco, ma comunque più alti della media, a volte senza motivo!
    con questo non voglio dire che fanno schifo e non vanno comprati, anzi, ma semplicemente non ha senso fare comparazioni prive di logica!

    personalmente poi aggiungo che l’air, come tutti gli ultrabook, forse li comprerei solo da 11″, per il semplice fatto che in quelli con un polliciaggio così basso riesco a comprendere il perchè dell’assenza di lettore ottico, ma in quelli da 13″ no! il lettore ottico è ancora importante. non so voi, ma io guardo molti film e se si considera che quei pezzi di mxxxa dell’fbi chiudono megavideo e che in italia non esiste un servizio di streaming – anche a pagamento ahinoi – dignitoso, sei costretto ad andare al videonoleggio… e non so voi, ma a me i film me li danno ancora su un disco tondo! (battuta che ho già fatto in un’altra occasione, ma ci stava ritirarla fuori!)

    ps: comprare un mac e montarci windows sopra è ridicolo! credo sia la prova più lampante di come uno acquisti apple sono perchè ormai è moda! uno si compra un mac per il software, l’hardware di qualità, col prezzo che lo paghi, lo trovi anche in un pc di fascia alta di altre marche! e ribadisco, lo dico da sostenitore apple in campo informatico!

    • Alessia

      Capisco il tuo punto di vista e lo rispetto. Ma, a mio parere, non c’è poi così tanta differenza d’hardware da giustificare più di 200€. Ognuno ha i suoi pro e i suoi contro naturalmente, come posso dire che il MacBook Air ha di parte una superficie opaca che resiste alle impronte digitali/sporco ed è molto più leggero e trasportabile dell’hp. 

      Per quanto riguarda il fatto di poter installare Windows ha i suoi vantaggi. Ad esempio può essere utile ad alcune persone usare programmi proprietari Microsoft, non utilizzabili su sistemi OS X. 

    • Webmeme

       Hai letto le specifiche e la lista degli accessori compresi in quel dispositivo?
      Il BluRay, quei dispositivi software e tutto il resto che il marketing Hp ti fa vedere come neccessari non verranno mai utilizzati dagli utenti per cui gli Ultrabook (e gli Air Apple) sono stati inventati.
      Ma li devi pagare lo stesso. Qualche centinaio di Euro spesi per niente….

  • Effettivamente il primo punto è discutibile. Molto più fondati e validi sono i punti due e tre, per quanto sul terzo punto si può dire che acquistare un Mac per poi installargli un sistema operativo inferiore è una scelta di poco senso. Apple distingue i suoi computer dalla massa sia in virtù dell’hardware che in virtù (soprattutto) del sistema operativo, non a caso ‘il migliore al mondo’ secondo un bel pò di persone…
    Non acquisterò per ora un air ma se un giorno decidessi di farlo opterei per un 11”.

  • Phy_

    Guarda, io sono un utente Apple, ma questo post mi sembra veramente poco oggettivo.

    >>>Punto 1: il prezzo.
    Il paragone che fai è piuttosto fuorviante. L’entry level degli air, rispetto ad Envy, ha un display  più piccolo (11.6″ contro 14″) un SSD che è la metà (64GB contro 128) e così la ram (2GB contro 4). Difatti, il modello air meglio confrontabile è il 13.3″ che ha le stesse simili (stesso storage, quindi RAM e SSD, una cpu leggermente più veloce ma schermo più piccolo) e quello costa costa ben 303€ in più rispetto al modello base. 
    >>>Punto 2: Qualità costruttiva e hw.
    Il processo produttivo Apple è certamente uno dei migliori. E strutturalmente, con la scocca in alluminio unibody io credo non abbiano rivali (il prezzo a volte alto è dovuto anche a questo). Certamente è un punto di forza, oltre al design. Per quel che riguarda l’hw, Apple non utilizza soluzioni diverse da quelle utilizzate dagli altri competitor, fatta esclusione per alcuni dispositivi secondari come la camera iSight. La vera forza di Apple è quella di aver sviluppato un sistema che sfrutta al meglio le risorse a disposizione. Quindi, a parità di HW, un mac è certamente più performante.
    Certamente, un mac si svaluta più lentamente degli altri computer, ma “mai” è una parola sconosciuta nel modo dell’ informatica.
    >>>Punto 3: Mac OS X e Windows.
    Poter installare Windows è certamente una possibilità, ma io non lo metterei tra i motivi principe per spendere una cifra che ruota intorno ai 1000€.

    • Lupin Arsenio

      Ora, partendo dal presupposto che se aprite un mac ( e io li riparo)…..i componenti sono tutti di 3 parti….vedasi scheda madre non apple, ram non apple, processore non apple, scheda video non apple, schermo non apple, l’unica cosa che differenzia questo notebook dagli altri …..è solo la carrozzeria e forse l’alimentatore (solo perche non lo so) e vogliamo mettere l’asseblaggio!!!!! Posso capire il software che sia performante…….ma la commerciabilità che ha windows anche con tutti i problemi che ha tiene tranqullamante testa….ora mi domando cosa altro rimane? Su parecchi notebook ormai si puo tranquillamante installare os x senza problemi…..ma ovvimante ad un prezzo non inferiore di poco….ma di moltissimo. Rimane la moda….o comunque l’ingnoranza nel conoscere i pc….nella quale fare show di un pc apple fa sembrare di avere un qualcosa di nettamente superiore ad altri…..ma che superiore non è….Estetica: alluminio bellissimo….inspiegabile il prezzo….ormai lo usano quasi tutte le case….sony, hp, asus, msi ecc…ma i prezzi non arrivano nemmeno a paragonarsi con quelli apple. Capisco gli iphone (ne ho 3, 3gs, 4, 4s), ipad, ipod….quelli sono caratteristici apple…..i notebook sono veramente ed inspiegabilmente overpayed.
      Fabio