Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Niente più ban per i dispositivi iOS in Germania: Apple batte Motorola | Apple Rumors
forum apple

Niente più ban per i dispositivi iOS in Germania: Apple batte Motorola

Arriva oggi un importante sentenza giudiziaria a favore di Apple nella lunga causa in corso contro Motorola relativa alla presunta violazione di brevetti imputata all’azienda di Cupertino. La causa originaria risale allo scorso dicembre quando il tribunale di primo grado ha dato ragione alla richiesta presentata da Motorola, la quale chiedeva l’ingiunzione nei confronti dei dispositivi Apple sul territorio tedesco.

apple vs motorola

L’infrazione era quella relativa alla violazione dei brevetti di proprietà di Motorola Mobility ed il giudice aveva intimato l’immediata sospensione dalle vendite dei dispositivi Apple incriminati. L’immediato ricorso presentato dall’azienda di Cupertino ha fatto si che tale ingiunzione venisse sospesa in attesa del giudizio finale arrivato nella giornata odierna, vediamo l’esito finale.

Come abbiamo detto Motorola Mobility a seguito della prima sentenza aveva costretto Apple a rimuovere alcuni modelli di iPhone e iPad dal suo negozio online tedesco per un breve periodo,ma adesso questo verdetto è stato dichiarato inapplicabile dalla sentenza odierna. La risoluzione della causa è stata possibile, secondo quanto riportato al giudice, grazie ad Apple che ha rivisto la licenza di accordo secondo le condizioni offerte da Motorola.

La corte quindi ha reputato che il brevetto incriminato in questa vicenda legale sia da classificare come FRAND, ovvero uno di quelli essenziali che le aziende devono rendere disponibili alle concorrenti secondo i principi di equilibrio , concretezza e sostenibilità.

“Allo stato attuale del procedimento, è da presumere che Motorola Mobility avrebbe violato i suoi obblighi ai sensi delle norme antitrust se continua voler fermare le vendite di Apple”, ha affermato la Corte.

Motorola quindi non può far altro che accettare la nuova offerta di Apple, in caso contrario andrebbe a violare i suoi compiti.

Categorie: Apple - Tag: