Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Continua la battaglia legale tra Apple e Proview sulla proprietà del marchio iPad | Apple Rumors
forum apple

Continua la battaglia legale tra Apple e Proview sulla proprietà del marchio iPad

L’Avvocato di Proview Tecnology a Shenzhen, Xianghui Xie sostiene che la vendita dei diritti sul marchio iPad in Cina del 2009 non è valido, ma Apple replica dicendo che la Proview ha violato il contratto di vendita, omettendo di trasferire i diritti sul nome anche in Cina.

Proview Shenzhen iPad

Si sostiene inoltre che il produttore cinese non ha commercializzato o venduto il proprio “iPad” o dispositivo di accesso ad internet per anni, quindi attualmente la sua pretesa sarebbe solo quella d’invalidare il marchio.

L’udienza, durata ben quattro ore, ha visto il giudice ammonire più volte entrambi le parti che non rispettavano correttamente il protocollo del tribunale; per il momento non è stata annunciata nessun’altra data.

“Apple non ha alcun diritto di vendere l’iPad sotto quel nome”, ha detto Xie. “L’accordo per vendere il marchio non è valido secondo il diritto cinese.”

Proview ha citato in giudizio Apple per ottenere lo stop delle vendite dell’iPad in Cina sotto questo nome, sono state prese anche delle misure in varie attività commerciali per fermare le vendite in città.

L’azienda di Cupertino ha chiesto agli avvocati della Proview di fornire la prova che il loro prodotto è effettivamente commercializzato in Cina, sostenendo che la società, fortemente indebitata, non ha la capacità di produrre il suo iPad.E’ stato anche chiesto di avere delle garanzie da parte della società cinese  sul pagamento di eventuali perdite se il giudice dovesse bloccare le vendite del dispositivo in attesa di una decisione definitiva sulla proprietà del marchio. Proview ha detto che potrebbe pagare in contanti.

Il caso del marchio sta mettendo in luce atteggiamenti contrastanti nei confronti di Apple: i cinesi amano gli iPad e gli iPhone, ma l’opinione pubblica sta crescendo in negativo, soprattutto dopo le vicende Foxconn e l’ondata di suicidi dei lavoratori.

Apple insiste affermando che detiene i diritti per il marchio iPad in Cina, dopo averli acquistati da Proview per 35.000 sterline ($ 55.000) attraverso una società costituita a tale scopo.

Un tribunale di Hong Kong, che ha un sistema legale separato dalla Cina continentale, ha dichiarato a luglio che Proview aveva agito con l’intento di “ferire Apple.” Gli avvocati di Proview hanno sostenuto che le eventuali sentenze di Hong Kong non sono ammissibili nei tribunali cinesi.

Per ora, gli iPad sono stati ritirati dagli scaffali in alcune città cinesi, ma non c’è stato alcun segno di azione a livello nazionale.

Categorie: Apple - Tag: