Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

MacBook Pro 2012: design simile ai MacBook Air? | Apple Rumors
forum apple

MacBook Pro 2012: design simile ai MacBook Air?

Già in Aprile e Luglio incominciavano a comparire i primi rumors riguardo un design del tutto nuovo per la gamma MacBook Pro 2012, e negli ultimi tempi si fanno sempre più vive le voci che parlano di un design simile agli attuali MacBook Air.

macbook design 2012

Alcuni avevano pensato che questa nuova gamma sarebbe stata lanciata a fine 2011, ma Apple ha preferito aspettare forse anche per montare nei nuovi notebook la piattaforma Ivy Bridge di Intel.

Ecco le previsioni di AppleInsider, noto blog statunitense:

La nuova gamma includerà un nuovo corpo ultra-sottile dove non saranno presenti tecnologie “datate” come driver ottici e hard disk tradizionali, che lasceranno il posto agli SSD, permettendo una più lunga durata della batteria e computer basati sempre più sulla distribuzione digitale.

Assomiglieranno tutti ai MacBook Air“, così ci ha riferito una persona vicina al redesign dei MacBook Pro. Nel frattempo si pensa che l’attuale design dei MacBook Pro verrà abbandonato del tutto nel corso dell’anno.

La conclusione sembra anticipare che non tutti i modelli verranno lanciati in contemporanea, ma magari Apple potrebbe iniziare sostituendo gli attuali MacBook Pro da 15 pollici per passare solo in un secondo momento a quelli da 17 pollici. Una simile procedura era stata eseguita nel passaggio all’unibody degli attuali MacBook Air dalla fine del 2008 all’inizio del 2009.

Il destino del modello da 13 pollici rimane invece un mistero e potrebbe dipendere da quanto si somiglieranno i nuovi Pro e gli Air e dalla decisione che prenderà Apple, se unire i due modelli sotto un solo nome o meno. Se venisse infatti davvero ridisegnato il Pro in modo simile all’Air e venisse potenziato sufficientemente l’Air da 13 pollici, potrebbe non esserci abbastanza differenza fra i due modelli e Apple potrebbe decidere di riunire gli Air e i Pro in un solo nome con quattro differenti grandezze.

Categorie: Macbook Pro - Tag:
  • anonimoconosciuto

    tecnologia datata il cd? ma quelli della apple, che vendono in tutto il mondo, se lo fanno un giro fuori dalla porta di casa? secondo loro in italia – essendo io italiano – esiste un servizio di noleggio digitale dei film? no perchè a me sembra che oltre a megavideo se vuoi vederti un film devi andarlo a noleggiare sotto casa e ti danno un dischetto tondo chiamato dvd… che guarda caso entra in una fessurina che nei pc viene chiamata lettore ottico!

    spero che la apple non faccia questa cosa assurda!
    posso capire che abbia eliminato il macbook in policarbotano. effettivamente il pro ti dava un hardware migliore a solo 100€ in più! penso che se spendi 900€ non ti confondi se arrivi a 1000€! infatti secondo me dovevano lasciare il mb ma abbassarlo notevolmente di prezzo! capisco che alla apple piace speculare e quindi hanno preferito eliminarlo totalmente… mossa logica!
    ma lasciare solo una linea di pc, l’air, con le varie misure, rendono opzionale la scelta del lettore ottico, che diverrebbe però un accessorio a parte, la trovo ridicola!

    mb air di tutte le misure per chi non desidera un lettore ottico e vuole ultra leggerezza! e mb pro per chi non può far a meno del lettore ottico, sacrificando un pò la leggerezza… che di questi tempi, anche se hai il lettore ottico, la ottieni comunque (portegè toshiba docet!).
    chiaramente ssd come sull’air anche nel pro di serie, questo sarebbe un passo avanti lodevolissimo!

    Ed in più… VIA IL GRIGIO TOPO! RIVOGLIAMO IL BIANCO E IL NERO!

    • Pietrocorse

      Sono d’accordo con te tranne sul grigio topo… (:

      • vg

        apple fa questa mossa (intendo di eliminare l’unità ottica) xke in un immediato futuro i cd diventeranno obsoleti e tutti i servizi verrano fatti su pen drive !

  • falsoedo

    io una linea di mac portatili tutti simili agli air la chiamerei mac air 🙂

    per quanto riguarda il servizio noleggio film in digitale in italia..beh mi viene in mente quello della apple su iTunes 

    per quanto riguarda il colore..l’alluminio può reggere ancora bene

  • alessandro

    Salve a tutti, secondo il modesto pare Apple fare queste scelte di produzione per i suoi modelli che usciranno in primavera e cioè quello di produrre il Macbook Air nei modelli da 11″ ; 13″ e 15″ con processore Ivy Bridge e poi destinerà la produzione per produrre i modelli da 15″ e 17″ con processore Ivy Bridge con più GHz che chiamerà Macbook air Pro, quindi avranno lo stesso design. Questa scelta produttiva è sempre stata nel dna di Apple di fare du linee di prodotti; l’aveva fatta tempo fa quando aveva prodotto i miticissimi Ibook G4 che sul mercato erano presenti nei modelli da 12″ e 15″ bianco e poi nei modelli 12″; 15″ e 17″ per i powerbook G4. L’unità ottica sparirà ed a mio pare è un bene e un male ma come è successo con i floppy disk, che tra l’altro è stata proprio Apple la prima azienda ad adottare questa scelta di toglierli dai sui Mac e infatti poi tutti si sono adeguati …

  • wertex

    a mio parere è sbagliato togliere i lettori ottici dai MBP, considerando che si possono rippare CD audio legalmente acquistati, per poterli inserire nella propria libreria iTunes o masterizzare i brani presi sempre da iTunes, per ascoltarli poi in auto ed infine scaricare le foto personali su dvd.

    • ugogenova

      ma magari verrà sempre prodotta l’unità esterna che ti porterai dietro quando vorrai fare lavori col cd dvd e che non ti peserà tutti i giorni quando con la pennetta da 32 (dico 32 e poi magari 64) Gb farai quello che fanno cento dvd. o no?

      • Marco

        ma ancora usate i dvd? ma per fare cosa? una chiavetta costa meno, è più veloce per spostare i dati, si usura meno, è più piccola, a cosa cavolo vi serve il lettore interno? se proprio non se ne può fare a meno, si compra quello esterno, sia apple che di altre marche a due lire. Io preferirei cento volte un computer che utilizza quello spazio per una batteria più duratura o per ridurre le dimensioni e il peso… e spero proprio che non sia un air, lo preferirei leggermente più grande ma con prestazioni PRO!