Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

File FBI rivelano che Jobs sarebbe potuto entrare in politica | Apple Rumors
forum apple

File FBI rivelano che Jobs sarebbe potuto entrare in politica

La Federal Bureau of Investigation, meglio nota come FBI, ha postato sul suo sito un interessante file sul cofondatore di Apple  Steve Jobs.

apple steve jobs

Secondo Gawker, blog che per primo ha esaminato il file, il documento di 191 pagine rivelerebbe che nel 1991 Steve Jobs era stato preso in considerazione per una posizione considerevole alla Casa Bianca nel governo del primo George Bush. Oltre a questa notizia, conterrebbe investigazioni riguardanti un attentato del 1985 contro l’ex-CEO di Apple.

Un estratto include anche commenti di molte persone riguardanti il mitico campo di distorsione della realtà di Steve. Eccovi la traduzione di un breve tratto del documento:

Molte persone, interrogate riguardo l’onestà di Mr. Jobs, hanno affermato che Mr. Jobs capovolge la verità e distorce la realtà per ottenere i risultati che vuole. Questi hanno anche commentato che, in passato, Mr. Jobs non supportò la madre della sua bambina nata al di fuori del vincolo matrimoniale, e nemmeno la sua stessa figlia; nonostante questo, recentemente ha riallacciato questi rapporti.

Investigando sul background di Steve, l’FBI ha interrogato anche molti impiegati Apple e persone suggerite loro dallo stesso Jobs. Un’altra citazione del documento afferma: “Molti hanno commentato riguardo l’uso di droghe nel passato di Mr. Jobs”. Famose infatti le storie riguardanti l’LSD da parte del cofondatore dell’azienda di Cupertino, che non ha mai negato queste vicende senza porsi alcun problema. Anzi, più volte ha affermato che l’LSD è stata una delle esperienze più importanti della sua vita.

Ecco infatti una citazione di quanto affermato da Steve durante lo speciale di 60 minuti di CBS riguardante la sua figura:

In definitiva, aver preso l’LSD è stata una delle esperienza più importanti della mia vita. Non la più importante in assoluto, ma quasi.

Infatti negli anni in cui ha attraversato la sua adolescenza, ovvero gli anni ’70, gli USA erano attraversati dall’ondata della controcultura hippy, e l’assunzione di queste droghe era una cosa normale per gli adolescenti di quel periodo.

Categorie: Apple - Tag: