Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Ancora progressi per il Jailbreak di iPhone 4S e iPad 2 | Apple Rumors
forum apple

Ancora progressi per il Jailbreak di iPhone 4S e iPad 2

Planetbeing ha affermato su Twitter che il dream team di hacker ha raggiunto nuovi sviluppi, riuscendo ad uscire dal sandbox di Apple.

jailbreak pwned ios

Ecco la traduzione di quanto riportato da Planetbeing su Twitter:

E grazie all’inestimabile aiuto di Saurik siamo fuori dal sandbox! (Beh, almeno siamo ad una bozza) Si sta rivelando più complicato del X-Gold 618

twitter planetbeing

Il prodotto citato da planetbeing nel tweet altro non era che l’odiosa (per gli utenti che necessitavano dell’unlock) baseband di iPhone 4 e iPad 2. Il chip della baseband di iPhone 4S è invece il Qualcomm MDM6610, per chi se lo stesse chiedendo.

I due hacker sono poi stati ringraziati direttamente da pod2g, autore dell’exploit che ha permesso l’untethered di A4:

Planetbeing è riuscito ad uscire dal sandbox grazie all’aiuto di Saurik. Grazie al loro aiuto, non dovrebbe essere rimasto niente che possa bloccare il Jailbreak di A5. Adesso dovrebbe essere solo questione di giorni. Naturalmente, però, ancora nessuna data stimata per il rilascio.

Adesso che il team è riuscito ad evadere dal sandbox di Apple (cosa che permette loro di far girare codice non firmato), probabilmente si concentreranno sulla scrittura di un programma per Mac OS X e Windows per interagire col device e raggiungere, finalmente, il Jailbreak.

Categorie: iPhone 4s - Tag: