Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Arriva iShower, per ascoltare la musica sotto la doccia | Apple Rumors
forum apple

Arriva iShower, per ascoltare la musica sotto la doccia

iDevices ha annunciato oggi l’arrivo di iShower, un altoparlante bluethoot molto utile per ascoltare la musica sotto la doccia, data la sua impermeabilità.

apple ishower

Con le sue 15 ore di autonomia, si riverlerà utile anche per portarlo sulla spiaggia o in piscina (data anche la sua portata di circa 60 metri), ed è compatibile con tutti i terminali Apple (inclusi quindi iPhone, iPad e iPod Touch) e Android dotati di bluethoot.

Il dispositivo può essere abbinato ad un massimo di 5 dispositivi diversi, permettendo agli utenti di ascoltare la musica in tutta comodità in posti dove altrimenti sarebbe stato un rischio portare il proprio gioiellino elettronico.

Ecco le caratteristiche principali di questo interessante prodotto:

– Comandi di Play/Pausa/Avanti/Indietro/Volume;
– Portata di 60 metri – lasciate il vostro terminale dovunque in casa, lontano dalle pericolose fonti d’acqua;
– 15 ore di riproduzione audio con 3 pile AA (incluse);
– Resistente all’acqua;
– Display con orario;
Facile applicazione al muro, senza bisogno di arnesi vari;
Facilmente staccabile per portarlo in giro con voi;
Copertura anti-appannatura opzionale per quando si è sotto la doccia.

Il prezzo è di 99.99$ e sarà disponibile a partire da Marzo tramite iShowerinc.com e nei negozi autorizzati.

Un oggetto molto interessante, se non fosse per il prezzo che, a mio avviso, è molto elevato. Risparmio comprandomi un piccolo altoparlante, anche se col filo, selezionando una playlist prima di entrare in doccia, e lasciarlo fuori da questa, abbastanza lontano da far evitare sia all’altoparlante che al terminale eventuali schizzi. Certo, la comodità è sicuramente minore, ma il portafogli è più contento.

Categorie: iPhone - Tag: ,
  • Pietrocorse

    Ma quello nella foto è un 2g no?