Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il Mac App Store compie un anno | Apple Rumors
forum apple

Il Mac App Store compie un anno

Oggi è il primo anniversario del lancio del Mac App Store, ovvero il tentativo di Apple di reinventare la distribuzione software per Mac tramite questo store digitale facile da usare e collegato al già esistente iTunes Store.

icona app store

Questo particolare App Store ha guadagnato una gran fetta di mercato nel corso dell’anno grazie anche alla grande scommessa di Apple, la quale ha introdotto nello Store gran parte dei suoi software e lo ha usato come metodo primario di acquisizione software su Mac OS X. Lo Store ha così raggiunto i 100 milioni di download in meno di un anno, senza includere gli acquisti di Mac OS X, gli aggiornamenti e download multipli di una singola app da parte dello stesso utente.

I ragazzi di MacRumors hanno avuto l’occasione di entrare in contatto con Aspyr, produttrice del miglior gioco dell’anno del Mac App Store, Civilization V: Campaign Edition, nonchè di titoli del calibro di Call of Duty 4 e DOOM 3.

Questa compagnia occupa una posizione particolare: nonostante avesse già un suo marketplace, è stata spinta a pubblicare anche sul Mac App Store proprio perchè ha scoperto che gran parte dei suoi clienti faceva uso di tale servizio. Infatti la stessa Aspyr ha affermato che il 60% del ricavato di quest’anno, che rappresenta circa 500.000 unità, è stato venduto tramite tale Store digitale di Apple.

In particolare, secondo la compagnia, il Mac App Store ha ridato vita a vecchi titoli, portandoli all’attenzione di molti casual gamers che, se non tramite l’App Store, non avrebbero mai scoperto questi giochi.

Aspyr ha però collegato l’incremento delle vendite non solo al nuovo negozio digitale, ma anche, naturalmente, alla crescita delle vendite di Mac. Infatti negli ultimi sei anni tale piattaforma ha continuato a crescere, fino a raggiungere, nell’ultimo quarto del 2011, il 12.9% del mercato di Personal Computer.

Nonostante tutto, però, il Mac App Store deve gran parte della sua popolarità ai software proprietari Apple: le sei app più popolari e otto di quelle con maggiore incasso sono infatti della compagnia di Cupertino. Ma, considerato l’elevato numero raggiunto di download, molti altri sviluppatori si sono dati da fare per pubblicare applicazioni sullo Store, per un totali di circa 9000 applicazioni pubblicate.

L’elevato numero di download dimostra come gli utenti, o perlomeno gli utenti Mac, cerchino la semplicità per l’acquisto e l’installazione. Inevitabile quindi la continuità della crescita di questo servizio, rivelatosi un’altra ottima idea di Apple.

Categorie: Mac App Store - Tag: