Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Future batterie ad idrogeno per Apple? | Apple Rumors
forum apple

Future batterie ad idrogeno per Apple?

Una delle pecche dei dispositivi mobili è sicuramente la durata della batteria, che non è sempre eccellente limitandone le potenzialità. Apple ha deciso di muoversi verso le batterie a celle di combustibile, depositando due brevetti relativi all’impiego di batterie all’idrogeno sui propri MacBook.

apple batterie

Grazie a questa tecnologia, non solo sarà possibile ottenere dei pesi più contenuti, ma si avrà una maggiore autonomia permettendo all’utente di sfruttare ed utilizzare il dispositivo al massimo della potenza senza dover preoccupare di un immediato abbassamento della carica.

Si stima che con una batteria di questo tipo, un notebook potrebbe restare operativo per giorni se non per settimane. Un problema per la vendita di dispositivi con questo tipo di batterie potrebbe essere il prezzo eccessivo, anche se Apple assicura che non ci saranno grandissimi rialzi di prezzo e che il tutto sarà molto contenuto.

 Come abbiamo detto, i brevetti sono due:  “Batterie fuel cell per alimentare dispositivi portatili” il primo,mentre il secondo è  “Soluzioni fuel cell abbinate ai computer portatili”. Questi sono due esempio di come Apple stia pensando seriamente a come migliorare le prestazioni e la durata dei suoi dispositivi.

Le batterie a celle di combustibile dovrebbero utilizzare l’idrogeno come materiale di base, che garantirebbe il poco peso e le ottime prestazione.

Il tutto sarebbe fatto attraverso l’estrapolazione di energia da uno stack di celle a combustibile che sarebbe capace di convertire l’idrogeno in energia elettrica per alimentare il MacBook.  Ma Apple non è l’unica a pensare a delle nuove alternative, anche Panasonic, Sony e Toshiba stanno investendo capitali sulle delle nuove batterie che usciranno nel 2012, basate su celle di combustibile alimentate a metanolo.

Categorie: Apple - Tag: