Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Venduto all’asta per 1,59 milioni di dollari il contratto della fondazione di Apple | Apple Rumors
forum apple

Venduto all’asta per 1,59 milioni di dollari il contratto della fondazione di Apple

E’ stato battuto all’asta da Sotheby’s, il contratto di fondazione di Apple, un documento di tre pagine che è valso ben 1,59 milioni di dollari.

 

contratto apple

La base dell’asta per il contratto firmato il 1 aprile 1976 partiva da 70.000 dollari, le previsioni degli esperti si aggiravano intorno alla cifra massima di 100-150 mila dollari, mentre erano in pochi quelli che credevano si potesse arrivare al milione.

 

In sala erano presenti 20 persone mentre altrettante hanno partecipato via telefono ma alla fine solo sei lottavano per aggiudicarsi il documento, insieme a qualcun’ altro collegato online.

Alla fine, il contratto è andato ad Eduardo Cisneros, amministratore delegato dell’omonima azienda.

Il pacchetto valso 1,59 milioni di dollari contiene la copia del contratto firmato da due fondatori Steve Jobs e Stephen Wozniak, entrambi con una quota del 45%, e del partnerRonald Wayne, che detiene il 10 % del marchio; il documento in cui Wayne ha sciolto il contratto ed un altro in cui i ventenni Jobs e Wozniak ponevano le basi per l’azienda che ad anni di distanza avrebbe rivoluzionato i personal computer.

Categorie: Apple - Tag: