Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Amazon Kindle Fire vs iPad 2 vs Samsung Galaxy Tab 10.1 vs Blackberry PlayBook | Apple Rumors
forum apple

Amazon Kindle Fire vs iPad 2 vs Samsung Galaxy Tab 10.1 vs Blackberry PlayBook

Amazon Kindle Fire vs iPad 2 vs Samsung Galaxy Tab 10.1 vs Blackberry PlayBook

Il mercato dei tablet è attualmente dominato da iPad 2 di Apple. Con l’introduzione dell’Amazon Kindle Fire le carte in gioco potrebbero cambiare. Questo perchè il prodotto di Amazon, oltre a godere di una visibilità elevata, verrà rilasciato ad un prezzo altamente concorrenziale.

In questa tabella comparativa, possiamo notare le caratteristiche di 4 Tablet con gli appositi prezzi. Al primo posto troviamo l’Amazon Kindle Fire, a seguire iPad 2, Samsung Galaxy Tab 10.1 e infine il Blackberry PlayBook.

La differenza che subito colpisce riguarda il prezzo: iPad 2, il dispositivo di Samsung e di RIM, viaggiano tutti ad un prezzo che va di 499$ a salire (in base alle configurazioni), mentre l’Amazon Kindle Fire si ferma a 199$.

L’Amazon Kindle Fire avrà il sistema operativo Android, uno schermo da 7 pollici, un processore da 1 Ghz Dual Core, Wi-fi e USB 2.0, ma senza una fotocamera. Manca anche all’appello la versione 3G. Il prezzo comunque rimane ottimo, soli 199$. Il dispositivo verrà inizialmente venduto solamente negli USA, ma anche il nostro mercato potrebbe venir presto colpito da tale Tablet.

Che sia davvero questo il dispositivo che potrebbe far pardere quote di mercato ad iPad? Nel caso accadesse, non sarebbe di certo dovuto a caratteristiche migliori, bensì ad una sola scelta di prezzo.

Categorie: iPad 2 - Tag:
  • Anonimo

    No ragazzi non c’è storia.. no fotocamera, no videocamera, no 3g, display troppo piccolo, memoria drasticamente limitata.. sappiamo tutti che sono solitamente le memorie flash a far salire il prezzo, ma per un tablet 8 GB sono davvero troppo pochi.. uno spende 30€ in più e si compra un iPod touch ed è più che felice in confronto a questa proposta.. mi dispiace ma secondo me la caratteristica “prezzo basso” non funziona proprio.

    • lou

      L’ipod touch non è un’alternativa a questo nuovo prodotto anche perchè ha la metà dello schermo del Kindle. 
      Secondo me invece è un ottima alternativa per chi vuole spendere poco (150 € di costo) ed avere un dispositivo che si collega ad internet con l’ottimo s.o. Android. 
      Certo il 3G sarebbe molto utile ma questa è solo la prima versione.

      • lou

        Dimenticavo: 8 gb di memoria non sono pochi per chi vuole solo navigare. Inoltre ha l’utilissima porta usb 2.0 che la Apple ha aggiunto a caro prezzo solo nella 2a versione dell’ iPad. 
        Io lo tengo d’occhio…

        • Anonimo

          Certo ok mi pareva ovvio che non comparavo lo schermo ^^” come sempre ci sono tanti punti di vista, ma chi compra un tablet secondo me non lo fa solo per navigare su internet… per quanto riguarda gli 8 GB se metti qualche foto, qualche app e un po’ di musica si riempie tutto molto in fretta. Ti chiedo solo un chiarimento… non ho davvero capito la tua ultima affermazione sulla porta USB… nessuno dei modelli sopracitati oltre a quello di cui stiamo parlando è dotato di porta USB 🙂 e soprattutto l’iPad che utilizza il connettore dock 🙂 sia l’1 che il 2..

  • Anonimo

    No ragazzi non c’è storia.. no fotocamera, no videocamera, no 3g, display troppo piccolo, memoria drasticamente limitata.. sappiamo tutti che sono solitamente le memorie flash a far salire il prezzo, ma per un tablet 8 GB sono davvero troppo pochi.. uno spende 30€ in più e si compra un iPod touch ed è più che felice in confronto a questa proposta.. mi dispiace ma secondo me la caratteristica “prezzo basso” non funziona proprio.

    • lou

      L’ipod touch non è un’alternativa a questo nuovo prodotto anche perchè ha la metà dello schermo del Kindle. 
      Secondo me invece è un ottima alternativa per chi vuole spendere poco (150 € di costo) ed avere un dispositivo che si collega ad internet con l’ottimo s.o. Android. 
      Certo il 3G sarebbe molto utile ma questa è solo la prima versione.

      • lou

        Dimenticavo: 8 gb di memoria non sono pochi per chi vuole solo navigare. Inoltre ha l’utilissima porta usb 2.0 che la Apple ha aggiunto a caro prezzo solo nella 2a versione dell’ iPad. 
        Io lo tengo d’occhio…

        • Anonimo

          Certo ok mi pareva ovvio che non comparavo lo schermo ^^” come sempre ci sono tanti punti di vista, ma chi compra un tablet secondo me non lo fa solo per navigare su internet… per quanto riguarda gli 8 GB se metti qualche foto, qualche app e un po’ di musica si riempie tutto molto in fretta. Ti chiedo solo un chiarimento… non ho davvero capito la tua ultima affermazione sulla porta USB… nessuno dei modelli sopracitati oltre a quello di cui stiamo parlando è dotato di porta USB 🙂 e soprattutto l’iPad che utilizza il connettore dock 🙂 sia l’1 che il 2..

  • Anonimo

    No ragazzi non c’è storia.. no fotocamera, no videocamera, no 3g, display troppo piccolo, memoria drasticamente limitata.. sappiamo tutti che sono solitamente le memorie flash a far salire il prezzo, ma per un tablet 8 GB sono davvero troppo pochi.. uno spende 30€ in più e si compra un iPod touch ed è più che felice in confronto a questa proposta.. mi dispiace ma secondo me la caratteristica “prezzo basso” non funziona proprio.