Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Intel e Apple: Prossimi MacBook con autonomia oltre le 20 ore? | Apple Rumors
forum apple

Intel e Apple: Prossimi MacBook con autonomia oltre le 20 ore?

p

Sono giorni particolari questi per l’uscita, imminente, dell’iPhone di quinta generazione. Questo non toglie che gli altri prodotti debbano subire l’ombra dai continui rumors. Intel ci fornisce oggi uno spunto interessante per parlare delle prossime generazioni di MacBook.

Intel parla del futuro dell’azienda e dei prossimi rapporti col colosso Apple. Dopo qualche screzio tra le due società per i vari ritardi dei processori Sandy Bridge dei MacBook Air e degli attesi Mac Pro, Intel torna a parlare di una partnership con Cupertino.

Intel, azienda leader nella produzione di processori di ultima generazione, ha da poco presentato tramite un evento dedicato la nuova architettura x86, la quale sarà capace di fornire un’autonomia di utilizzo di 24 ore ad ogni singola carica. Il nuovo chip è stato sviluppato con un’architettura innovativa: una tecnologia a 22 nanometri che presenta la particolarità di avere una potenza circa 20 volte inferiore rispetto ai processori attuali.

Questo non significa che le prestazioni a livello di potenza e velocità saranno tralasciate: i nuovi processori saranno ovviamente anche più potenti degli attuali Sandy Bridge e dei futuri Ivy Bridge.

Stiamo comunque parlando di processori che vedranno luce nel 2013, dopo che nel 2012 attenderemo gli Ivy Bridge.

Come precisa Intel però, la nuova architettura di processori potrebbe garantire un’autonomia, nei portatili utrasottili di Apple (MacBook Air), di oltre 20 ore, arrivando anche a 24 ore con una ricarica completa.

Categorie: FeaturedMacbook - Tag: ,