Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

iPad: Ecco cosa succede a mettersi contro il Tablet Apple | Apple Rumors
forum apple

iPad: Ecco cosa succede a mettersi contro il Tablet Apple

concorrenza iPad

Nel 2010, Apple presentò al mondo il proprio nuovo prodotto, con lo slogan per la stampa che recitava “Venite a conoscere la nostra nuova creazione”. Il 27 gennaio 2010 scoprimmo quindi cosa, da anni, aveva in mente Apple: l’iPad. In questi anni abbiamo anche letto interviste di Steve Jobs in cui veniva esplicitamente detto che, prima dell’iPhone, doveva essere rilasciato l’iPad. Inutile dire che, la scelta di ritardare l’iPad e commercializzare prima l’iPhone, ha giovato all’azienda.

L’iPad, già nel 2010, si è impadronito poi del mercato dei tablet. In quell’anno non vi è stata nessun tipo di concorrenza: i tablet presentati venivano commercializzati e, poco dopo, destinati al “dimenticatoio”. Il 2011 doveva essere diverso. Ogni azienda hi-tech ha presentato la propria idea di Tablet, così come ha fatto nuovamente Apple con l’iPad 2. Le cose sono cambiate? Pare di no.

L’articolo di approfondimento nasce dopo aver letto il flop di alcuni Tablet della concorrenza che dovevano “uccidere le vendite di iPad”, cosa che invece non è accaduta, anzi.

Dopo le deludenti vendite dello Xoom Android di Motorola, appena 400.000 in tre mesi, contro le 9.2 milioni di unità dell’iPad 2 (Qui l’articolo dedicato), a passare sotto le “grinfie” dell’iPad è stato il TouchPad di HP.

Il TouchPad di HP, sviluppato grazie alla recente acquisizione di Palm, non ha portato i frutti sperati. Dopo l’aggiornamento per correggere normali problemi di “gioventù” del software e dopo aver abbassato il prezzo di 100 dollari, sembrava che le cose potessero mettersi per il verso giusto, ma non è stato così. Secondo la catena Best Buy, la più grande d’America, anche dopo la diminuzione di prezzo, le vendite si attestano come bassissime. Come ciliegina (questa volta in negativo) sulla torta, Best Buy avrebbe esplicitamente chiesto ad HP di riprendersi gli invenduti, in quanto “non saranno mai acquistati dagli utenti”.

Peggio di una bocciatura quindi, quella subita dal TouchPad sul mercato. Una lezione che non riguarda solamente questo tablet, ma che si ripercuote in maniera più o meno simile anche sugli altri Tablet, volti a “distruggere” la leadership di iPad.

Ma perchè questa riluttanza verso i tablet non Apple? Alla fine dei conti, i tablet non li ha inventati Apple, bensì Microsoft, che però li voleva come sostituti ai PC; ed ecco l’errore più grande. Proprio qui è intervenuta Cupertino, sviluppando un tablet semplice che non prendesse il posto dei PC, ma che aiutasse l’utente a svolgere le attività del PC in maniera più semplice e naturale, con un’ingeniosa interfaccia multitouch.

Come quindi superare l’iPad? Semplice, facendo un prodotto migliore dell’iPad (che però non sia l’iPad 3…). Al momento comunque, l’iPad ed Apple non corrono rischi, il mercato dei tablet è ancora completamente in mano a Cupertino.

Categorie: iPad - Tag: ,
  • IFanApple

    Fantastico articolo

  • Annalisa Locali

    Come sempre i numeri uno, senza paura di dire quello che c’è da dire. Mi piacete molto ragazzi, quando c’è da esalatare esaltate, quando c’è da criticare, criticate. Continuate così

    • Giulioca80

      Concordo!

  • AlessandroPerdo

    “Come quindi superare l’iPad? Semplice, facendo un prodotto migliore dell’iPad (che però non sia l’iPad 3…) ”

    ahahahahah credo riderà per altri 3 giorni. MITICI

  • Anonimo

    Complimenti davvero 🙂 quoto Alessandro xD

  • Alexmac

    Grandi!

    • Giulioca80

      Sono veramente bravi sti ragazzi 🙂

  • Pingback: iPad: Ecco cosa succede a mettersi contro il Tablet Apple – Apple Rumors()

  • Anonimo

    La verità è che l’unico motivo per cui i tablet android non vendono ancora come Apple è la scarsità di app dedicate. In campo smartphone il sorpasso di android c’è stato quest’anno, ed infatti a ciò è dovuto il grande ritardo dell’iphone5. Non erano pronti a confrontarsi con i top di gamma android. Per i tablet invece il discorso è diverso perché i tsblet android sono ancora troppo giovani. Il sorpasso ci sarà nel 2012 probabilmente.

    • Giulioca80

      Ma mi spieghi dove le vai a prendere certe scemenze? Giustissimo che i tablet Android sono “morti” sono l’aspetto delle app, ma che cavolo centra l’iPhone 5??? Con l’iPhone 4 Apple vende ancora! i top gamma di Android? ovvero? Galaxy S2? Ha venduto in un trimestre 15 milioni di unità? Se si ok, se no… bè stai prendendo un granchio. Android ha superato iOS, è vero, ma non Apple. Avrebbe superato Apple se ad esempio un cellulare vendesse più dell’iPhone, ma questo non accade. 

      Il tuo ragionamento è sballato

      • Anonimo

        il mio ragionamento è semplicissimo invece. Android ha superato ios. Punto. In campo smartphone, android sommando le vendite di htc e samsung (escludo lg e motorola e gli altri che vendono poco), vende nettamente di più di apple! Solo il gs2 ha venduto già circa 10milioni di unità nel mondo in 3 mesi (e mancano gli usa), quindi si il mio discorso fila eccome. In campo tablet, ci arriveremo…le app per smartphone 2 anni fa quante erano 100? Ora sono più di quelle per iphone.

        • Giulioca80

          Ancora… Android OS ha superato IOS, ci siamo. Ma che ragionamento è sommando le vendite di HTC e Samsung hanno superato Apple????? grazie, due contro una!!!!!. Stiamo parlando che tu hai detto che Android ha superato l’iPhone e che l’iPhone 5 uscirà in ritardo per via del dominio Android.. ma dove? Ripeto, nessun smartphone ha ancora battuto (a vendite) l’iPhone 4… 10 milioni in tre mesi solo negli USA? Bene e quindi? quando indietro parecchio ai 16 milioni di Apple in tutto il mondo e stiamo parlando del quarto triemstre in cui viene venduto l’iPhone… quello invece è il primo trimestre del galaxy, ergo è ancora giovane e tutti vogliono provarlo… vediamo fra un anno….

          Applicazioni Android non mi pare abbiano superato quelle iOS, ma non vorrei dire una buffonata quindi mi astengo. Android Market ha + di 450.000 app? NOn andiamo però a calciare anche l’app “x” ottimizzata per 10 smartphone… senò è facile. 

          • Anonimo

            perchè due contro una? Entrambi montano android, entrambi fanno ottimi telefoni, è ovvio che il consumatore potendo scegliere va diciamo un 60% verso samsung ed un 40% verso htc (è un esempio non badare ai numeri). Chi vuole ios deve per forza comprare iphone. Android ha superato ios (che equivale a dire iphone visto che è l’unico telefono che lo monta). Android supererà ios anche sui tablet. Questo è tutto. Quello che non capisci tu è che iphone è l’unico con ios, gs2 se vende la metà di iphone lo ha STRACCIATO, perchè di android validi (e magari più economici) ce ne sono altri 30! Quindi è ovvio che iphone vende di più di un telefono android, ma se il gs2 vende in 3 mesi 10 milioni e iphone 16, il gs2 lo ha stracciato l’iphone! Perchè ci sono altri 30 telefoni android! Se il gs2 fosse l’unico android al mondo quest’anno per tutto l’anno (quindi nessun android da 100 euro per chi non può permettersi 500 euro di telefono, ma neppure sensation, dual, desire hd ecc ecc) avrebbe già venduto 30 milioni di pezzi!
            Il numero di app per smartphone android ha già superato quello di ios per iphone da un bel pezzo! E poi quelle che ci sono sono quasi sempre gratis (si ripagano con le pubblicità) mentre quelle di apple sono spesso overpriced e comunque hanno la pubblicità all’interno spesso. Inoltre non sono rimborsabili anche se magari sono orribili o non funzionano bene, mentre quelle di android sono rimborsabili.

  • Pingback: Tablet, la lotta all’iPad a colpi di ribassi – iPad Italia Blog()

  • Pingback: HP: Prima vera vittima di Apple? | Apple Rumors()