Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Perchè gli utenti Windows passano a Mac? | Apple Rumors
forum apple

Perchè gli utenti Windows passano a Mac e non il contrario?

Siete da poco (o da tanto tempo) passati da Windows a Mac OS? Siete invece passati da Mac a Windows? In entrambi i casi l’articolo interessa proprio voi. Al WWDC 2011 Apple ha annunciato ancora un grosso aumento delle vendite Mac negli ultimi trimestri. Il sistema operativo OS X, assieme al design evoluto dei Mac, colpiscono molti utenti i quali incuriositi passano ai computer made in Cupertino. Dato che col lancio di OS X Lion in luglio vi sarà un ulteriore utenza spinta a passare da Windows a Mac, vogliamo analizzare il perchè di questo cambiamento e allo stesso tempo capire come mai non avviene, in termini di quantità, l’inverso, ovvero utenti Mac che passano ad un PC con Windows. Perchè quindi l’utenza è ora spinta ad acquistare un Mac?

Forse ricorderete qualche anno fa che i Mac erano sinonimo, specialmente in Italia, di computer adatti solo ai professionisti, un prodotto di nicchia che potevano permettersi solamente le persone con un certo tenore di vita. Il Mac era poi “etichettato” come il computer senza il tasto destro e via dicendo. Ora però le cose sono nettamente cambiate. Oggi il Mac è presente in molte case, e svolge in maniera perfetta mansioni ordinarie e adatte all’utente medio. Ci viene anche da pensare: i prodotti Apple vengono acquistati per moda o perchè sono i prodotti migliori sul mercato?

Un utente medio, potrebbe rispondere che i Mac funzionano meglio, che i Mac non hanno virus e che i Mac non crashano e non hanno bisogno di una pulizia regolare di file obsoleti. Questo sono voci sono però inesatte, ad esempio i Mac hanno virus, ma in maniera minore. Questo è dovuto al fatto che il mercato dei Mac è pari al 5%, mentre quello dei PC Windows al 90%. In linea generale comuqnue, è possibile affermare (lo ha fatto anche il CEO di Google) che i Mac sono più affidabili in termini di sicurezza.

Altri, specialemente gli analisti, pensano che l’aumento delle vendite Mac sia spinta dal successo degli iDevice. Sicuramente avere un iPhone e avere un Mac risulta più comodo, ma Apple ha comunque lavorato molto in questi anni per cercare di offrire un computer sul mercato completo ad un prezzo non troppo elevato. Se prima i Mac erano costosi, orano si piazzano in linea con gli altri prezzi, ed Apple è solita diminuire il prezzo di anno in anno.

Ma perchè comunque sarebbe bene spendere “100 €” in più e prendere un Mac? Qui sono gli utenti a parlare. In molti forum e blog si legge che i computer Mac permettono di avere un ampio tempo di vita, cosa che non accede con i PC Windows. Dopo 2 mesi, un PC Windows potrebbe già creare i primi problemi. Forse non troppo gravi, risolvibili con una semplice formattazione, ma calcolando che l’utente medio non sa nemmeno cosa sia, il problema diventa comunque consistente. Per esperienza personale invece, vi diciamo che i Mac lavorano anche per 2 anni di fila senza essere mai formattati: anche dopo tanto tempo il Mac è reattivo ed esente da file che rallentano il sistema operativo.

Secondo voi quindi, come mai in molti passano a Mac e in pochi dai computer di Apple ad altro? La nostra risposta la trovate qui. Noi vogliamo sapere la vostra.

Categorie: MacMac OS X - Tag:
  • Io sinceramente comprerò un mac book per il semplice fatto che la batteria dura molto, molto di più rispetto ad un portatile normale.
    Poi ovvio, tutte le altre cose aiutano 😉

  • Daniele

    HAAAAAA!!!!

    mi sento handicappato ormai coi pc! già solo quando metti il dito su quei trackpad minuscoli de devi andare a cercare i cursori per ogni cosa…..
    quella clessidra che gira e gira e gira….

    e quanti week end spesi a formattare e ricaricare programmi, ricercare i seriali, reimpostare tutto…

    Mamma mia!!! mi vengono i brividi a pensarci adesso….

    Pensare che ho bakuppato il mio macbook con time machine, il mac bianco ha mia moglia he “preteso” dopo aver provato il mio, lo ho acceso e detto “ripristina dall’HD esterno…

    Voilà! una fotocopia di sistema con tanto di WS, impostazioni, preferiti del brouser…

    devo dire altro???

  • Nicola

    Sinceramente da quando sono passato a Mac ho notato un mondo completamente nuovo, certo ci vuole qualche settimana per adattarsi ma che sia per un motivo o per l’altro io non riuscirei più a tornare a Windows.