Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Il Macbook bianco vende poco, aggiornamento previsto per maggio | Apple Rumors
forum apple

Il Macbook bianco vende poco, aggiornamento previsto per maggio

macbook 2011 concept

Un rumors riportato questo mattina presto, parla di un prossimo aggiornamento del Macbook Pro il quale vedrebbe finalmente l’introduzione di un nuovo case. I fan di Apple sperano di vedere presto un nuovo design anche sugli iMac 2011 e sul Mac Pro 2011, ma l’argomento di oggi si sofferma sul Macbook Bianco. Il MacBook bianco non viene aggiornato da 343 giorni, circa il doppio del normale ciclo di aggiornamento che è di 195 giorni (Guida Acquisti). Il Macbook bianco è stato aggiornato l’ultima volta il 18 maggio 2010. Secondo gli esperti e gli analisti, Apple dovrà inserire quanto prima un nuovo Macbook bianco sul mercato, dato che i guadagni di vendita del rispettivo portatile stanno scendendo velocemente. Apple nel trimestre ha venduto 3.7 milioni di Mac, dei quali 2.7 milioni di portatili. Anche se il dato sembra rassicuramente, si traduce in una perdite su base annua del 5% per quanto riguarda i portatili. Questo è dato quasi certamento da una perdita del macbook bianco, dato che il Macbook Air e il Macbook Pro hanno registrato dei record di vendita in questi mesi.

Secondo il giornale asiatico DigiTimes, Apple avrebbe deciso di diminuire in maniera sostanziale la produzione di MacBook bianchi. Altri rumors confermano che Apple ha tutta la situazione sotto controllo e che il nuovo Macbook bianco sarà rilasciato a maggio, forse anche in contemporanea con gli iMac 2011.

Il prezzo? Apple potrebbe diminuire il prezzo del Macbook che attualmente è di 999 €. Anche se si tratta di un Macbook efficiente e completo, la versione bianca in unibody (in plastica) non regge il confronto con Macbook più evoluti come l’Air (venduto appunto a 999 €) o il Pro (venduto a un centinaio di Euro in più).

Come avevamo previsto diverse settimane fa, il prezzo che Apple potrebbe dare al prossimo Macbook sarà competitivo così da eliminare i concorrenti sul mercato.

Categorie: MacMacbook - Tag: ,